Conclave in vista, tutti a prendere le distanze da Francesco

Invecchiato e indebolito, papa Francesco è finito sotto attacca anche dai suoi sostenitori, insoddisfatti delle frenate all’agenda progressista, e già si pensa al prossimo conclave. L’analisi del vaticanista Sandro Magister.

Continua a leggere “Conclave in vista, tutti a prendere le distanze da Francesco”

Papa Francesco: Il Concilio Vaticano II non si tocca

Nell’incontro di promosso dall’Ufficio catechistico nazionale della CEI, Bergoglio ha ribadito la necessità di indire un Sinodo italiano. Il pontefice argentino ha anche detto che «il Concilio è magistero della Chiesa» e aggiunto, con un possibile riferimento alle derive del Cammino sinodale tedesco, che chi non segue il Vaticano II non sta con la Chiesa.

Continua a leggere “Papa Francesco: Il Concilio Vaticano II non si tocca”

L’ideologia della fratellanza in Bergoglio

“Fratelli tutti” è il manifesto ideologico del bergoglismo. Non c’è più teologia ma ideologia, seppur impregnata di moralismo.

Continua a leggere “L’ideologia della fratellanza in Bergoglio”

Messa e bene comune, cattolici divisi

Dal contagio, come da ogni altra difficoltà nel conseguire il bene comune, ci salverà solo l’azione umana o soprattutto quella divina? Nel primo caso Dio non fa parte del bene comune e le Messe non sono necessarie ma semmai solo utili, nel secondo caso la Messa diventa un atto politico irrinunciabile. Meglio, per i vescovi, la critica moderata di Riccardi e Melloni che non le lodi di Grillo.

Continua a leggere “Messa e bene comune, cattolici divisi”

Prove di conclave. Il prossimo papa prenderà il nome da sant’Egidio

Due recenti atti di papa Francesco hanno richiamato l’attenzione sul conclave che eleggerà il suo successore. E sui nomi dei candidati.

Continua a leggere “Prove di conclave. Il prossimo papa prenderà il nome da sant’Egidio”

L’irresistibile ascesa della Comunità di Sant’Egidio

La nomina di Matteo Bruni a direttore della Sala Stampa costituisce solo l’ultima delle dimostrazioni di fiducia che papa Francesco ha riservato all’“ONU di Trastevere”. Esponenti di punta della S. Egidio occupano sempre più ruoli di prestigio, come Zuppi a Bologna e soprattutto Paglia, uno degli uomini simbolo della stagione bergogliana.

Continua a leggere “L’irresistibile ascesa della Comunità di Sant’Egidio”

A Natale non c’è posto per il Bambino Gesù nelle chiese

Numeri da capogiro per il tradizionale pranzo di Natale di Sant’Egidio che ha attovagliato i poveri nelle chiese di molte città italiane. Confermando la cattiva teologia che desacralizza le chiese per trasformarle in mensa. E relegando la messa di Natale a evento superfluo o accessorio. Ma se non si mette al centro il Pane Vero, che carità sarà mai quella che si vuole offrire ai poveri?

Continua a leggere “A Natale non c’è posto per il Bambino Gesù nelle chiese”

Cina-Vaticano, il trionfo dei “lapsi”

Nel III secolo vennero definiti lapsi i cristiani che per sfuggire alle persecuzioni accettarono di bruciare incensi alle divinità pagane pretendendo di mantenere segretamente la fede cristiana. Sono sempre stati condannati dalla Chiesa, ma oggi l’accordo Cina-Vaticano rovescia il giudizio: i veri fedeli cattolici sono i lapsi, questa è la vera svolta storica.

Continua a leggere “Cina-Vaticano, il trionfo dei “lapsi””

Se l’accoglienza è ideologia, chiesa-dormitorio in ostaggio

A Pistoia, dove don Biancalani ha alloggiato un centinaio di clandestini e homeless, si arriva all’atto di forza: dopo lo sgombero del Comune per i locali parrocchiali inadatti, i clandestini di Vicofaro dormono in chiesa. “Così nessuno li potrà cacciare”, è la sfida del parroco in attrito col vescovo. Ma al suo appello a occupare la chiesa l’altra sera hanno risposto in pochi perché la maggior parte ha dormito altrove. Accoglienza & ideologia, un tempio in ostaggio e attacchi politici del sacerdote barricadero coinvolto in un’associazione contestata dalla Prefettura che ha già preso più di 800mila euro. Ecco il lato oscuro del business dell’accoglienza nelle parrocchie.

Continua a leggere “Se l’accoglienza è ideologia, chiesa-dormitorio in ostaggio”

C’è anche Sant’Egidio nella McCarrick Connection

Quale pensiero l’ex cardinale McCarrick propagandava in congressi come quelli della Comunità di Sant’Egidio che lo ospitava? Non la verità e la morale cristiane ma la giustizia sociale, «di cui si trova eco nel Santo Corano». E mentre interveniva al fianco di Andrea Riccardi ed elogiava Obama, portava 16.000 giovani alla GMG.

Continua a leggere “C’è anche Sant’Egidio nella McCarrick Connection”