Amoris Laetitia, tensioni nella trincea del confessionale

Un vescovo austriaco affronta il tema dell’interpretazione di AL con un confratello che si è trovato in confessionale nella situazione di non assolvere un penitente more uxorio nonostante le sue insistenze e pezze giustificative. E conclude: «Questo conflitto deve essere affrontato e risolto, e senza un falso compromesso. Al Papa, come a un buon padre si possono fare domande, anche critiche».

Continua a leggere “Amoris Laetitia, tensioni nella trincea del confessionale”

C’è del marcio in Germania: sì alla Comunione ai divorziati-risposati.

Con una sorprendente tempestività la Conferenza episcopale tedesca esce allo scoperto e risponde a stretto giro di posta al Prefetto Muller: “Sì alla comunione ai divorziati-risposati”. Il caos tra il clero è sempre più marcato. Mentre per i fedeli ce n’è abbastanza per scardinare la fede o trasformarla in qualcosa d’altro. Intanto un migliaio di sacerdoti anglofoni sostengono i dubia: “E’ minacciata la salvezza delle anime”.

Continua a leggere “C’è del marcio in Germania: sì alla Comunione ai divorziati-risposati.”

Germania, quella Chiesa cattolica di nome ma non di fatto

La Chiesa cattolica continua a essere il più ampio gruppo religioso in Germania, contando su quasi 24 milioni di fedeli (23.7), il 29 per cento della popolazione. Ma è un contenitore che si sta svuotando a ritmi impressionanti: nel 2015 l’hanno abbandonata 181.925 persone.

Continua a leggere “Germania, quella Chiesa cattolica di nome ma non di fatto”

Il card. Napier: “Scuse ai gay? Dio ci salvi dal politicamente corretto!”

Il tweet del cardinale Napier ha fatto il giro della rete.

Continua a leggere “Il card. Napier: “Scuse ai gay? Dio ci salvi dal politicamente corretto!””

La battaglia pre-sinodale è in corso

di Damiano Angeli

Mentre si avvicina il prossimo Sinodo dei vescovi sulla famiglia, una aspra battaglia è in corso. Lo ha dichiarato il cardinale Walter Kasper che per primo ha dato fuoco alle polveri con la sua relazione del 20 febbraio 2014, introduttoria al Sinodo straordinario dei Vescovi.

Continua a leggere “La battaglia pre-sinodale è in corso”

Cordes le suona a Marx: le sue sono chiacchiere da bar

«Nella Chiesa, certe dichiarazioni sono più appropriate per una chiacchierata al bar». Lo dice il cardinale tedesco Josef Cordes, presidente emerito del Pontificio consiglio Cor Unum, riferendosi ad alcune esternazioni del suo connazionale cardinale Reinhard Marx. Significativo il titolo dell’intervento: “Protesto!”.

di Lorenzo Bertocchi

Continua a leggere “Cordes le suona a Marx: le sue sono chiacchiere da bar”