Così papa Bergoglio scardinerà il cattolicesimo

Laicismo, pacifismo e pseudo-dottrina: il gesuita Bergoglio scardinerà la Chiesa e il cristianesimo cattolico.

Continue reading “Così papa Bergoglio scardinerà il cattolicesimo”

Se Bergoglio omaggia i preti divisivi

Un Bergoglio che non ha mai nascosto le sue simpatie per i leader e i movimenti di sinistra sudamericani, nonché per tutti i temi politicamente corretti del momento, questo pellegrinaggio alle tombe di due preti che ai loro tempi divisero gli animi è, dunque, perfettamente in stile.

Continue reading “Se Bergoglio omaggia i preti divisivi”

Un’altra lettera dei quattro cardinali al papa. Anche questa senza risposta

I quattro cardinali chiedeno al papa di essere ricevuti in udienza. Per parlare con lui delle divisioni generate da “Amoris laetitia” e della conseguente “situazione di confusione e smarrimento” di larga parte della Chiesa. E anche a questa lettera, come già ai “dubia”, egli non ha risposto.

Continue reading “Un’altra lettera dei quattro cardinali al papa. Anche questa senza risposta”

Il piano di “reinterpretazione” dell’Humanae vitae

Sarà mons. Gilfredo Marengo, docente al Pontificio Istituto Giovanni Paolo II, il coordinatore della commissione nominata da papa Francesco per “reinterpretare”, alla luce dell’Amoris laetitia, l’enciclica Humanae Vitae di Paolo VI.

Continue reading “Il piano di “reinterpretazione” dell’Humanae vitae”

Schola occurrentes e il libretto gender imbarazzante. Che cosa ne pensa davvero papa Francesco?

Scholas Occurrentes è una Fondazione, nata quando Jorge Bergoglio era arcivescovo di Buenos Aires, nata come una collegamento di scuole di quartiere, che si è sviluppata poi fino a diventare un progetto presente in molti Paesi, con tre obiettivi fondamentali. Però non sembra – almeno a leggere quello che è scritto sul sito della Fondazione – che di cristianesimo si parli molto. Si parla di cultura dell’incontro e dell’impegno per il bene comune, e si mette bene in rilievo il fatto di essere appoggiati dal Papa.

Continue reading “Schola occurrentes e il libretto gender imbarazzante. Che cosa ne pensa davvero papa Francesco?”

Il diavolo veste Arturo Sosa, SJ

Le sciocchezze di padre Sosa, generale dei Gesuiti, sull’inesistenza del Diavolo. Si tratta dell’eresia che rende gli uomini di Chiesa (religiosi, teologi e vescovi) del tutto indifferenti e insofferenti al dogma. Tolto di mezzo il dogma, ogni opinione è ugualmente possibile, purché ottenga il consenso di chi ne vede l’utilità pratica. Dove vanno a parare le argomentazioni pseudo-teologiche dei modernisti? Essi dipendono tutti dalle dottrine luterane sulla rivelazione e la fede.

Continue reading “Il diavolo veste Arturo Sosa, SJ”

“Bergoglionizzati” anche i Cavalieri di Colombo

Anche l’impero mediatico dei Cavalieri di Colombo si fa un po’ bergogliano.

Continue reading ““Bergoglionizzati” anche i Cavalieri di Colombo”