Il coronavirus e i vescovi che non credono ai miracoli di Dio

I vescovi invitano a pregare perché Dio sostenga i malati e i medici, pochi di loro chiedono di pregare perché il Cielo sconfigga il contagio. Sembra che non si riconosca a Dio la possibilità di operare al di fuori dell’ordine del creato, come invece in San Tommaso, ma solo rispettando le leggi di questo ordine. Ecco il frutto della teologia di Rahner, dove Dio è intramondano.

Continua a leggere “Il coronavirus e i vescovi che non credono ai miracoli di Dio”

Video. Il dramma dell’umanesimo gesuitico

In un’università americana dei gesuiti alcuni studenti hanno impedito che si svolgesse per la seconda volta un workshop in cui si spiegava che l’aborto è come svuotare una papaia. Questa notizia non è che l’ennesimo orrore anticristiano-cattolico che viene fuori dell’Ordine dei gesuiti, ormai in prima linea nell’abiura alla Fede cattolica. Ma com’è potuto accedere che l’ordine fondato per difendere e diffondere il Cattolicesimo ne sia diventato l’affossatore?

 

Chi sono i poveri in spirito? Qualcuno lo spieghi a papa Francesco…

I poveri in spirito in una catechesi di papa Francesco che solleva molti dubbi.

Continua a leggere “Chi sono i poveri in spirito? Qualcuno lo spieghi a papa Francesco…”

Gesuiti, l’aborto fruttariano e i lupi vestiti d’agnelli

Praticare un aborto è come svuotare un frutto della sua polpa: prendi una papaya, infilaci l’aspiratore e il gioco è fatto. Questo quanto è stato insegnato anche negli atenei come la Catholic Loyola University di Chicago e che rischia di dilagare fra le università dei gesuiti se non fosse per l’alt di alcuni studenti.

Continua a leggere “Gesuiti, l’aborto fruttariano e i lupi vestiti d’agnelli”

Papa Francesco ed i vescovi tedeschi

Un’interessante analisi fatta da Ed Condon, pubblicata su Catholic News Agency e tradotta dal blogger Sabino Paciolla, a proposito del rapporto tra i vescovi tedeschi, che qualche giorno fa hanno dato il via al “percorso sinodale vincolante”, gravido di devastanti risultati se quanto pronosticato si dovesse verificare, ed il ruolo del Papa Francesco dinanzi a questi eventi.

Continua a leggere “Papa Francesco ed i vescovi tedeschi”

Mons. Aguer: “Viri probati? Una grave spaccatura nella Chiesa”

Viri probati e diaconesse? “Il Sinodo è stato sconcertante, frutto dell’ideologia progressista nella Chiesa”. Scisma tedesco? “Roma intervenga prima che sia tardi, stanno portando avanti proposte scandalose”. Abusi del clero? “Nelle diocesi ci sono vere e proprie lobby di preti gay”. La Pachamama? “Un papa come Leone Magno non avrebbe mai permesso una simile aberrazione”. C’è un vescovo che parla a tutto campo e senza peli sulla lingua dei fattori di crisi che attanagliano la Chiesa. È Hector Aguer, arcivescovo argentino che in questa intervista alla Nuova BQ denuncia tutti i frutti dell’iper-progressismo post-concliare.

Continua a leggere “Mons. Aguer: “Viri probati? Una grave spaccatura nella Chiesa””

Pope Francis alla conquista degli USA

Sostituito monsignor Chaput a Philadelphia allo scoccare dei 75 anni, quest’anno saranno ben 13 i vescovi americani da sostituire e otto sedi ancora vacanti. È la grande occasione per papa Francesco di rimodellare la Chiesa americana a sua immagine. Intanto Schomborn a Vienna viene prorogato.

Continua a leggere “Pope Francis alla conquista degli USA”

Gioacchino da Fiore ha epigoni in Vaticano?

Suor Gertrude scrive a Marco Tosatti per ricordare le radici antiche (oltre a quelle più recenti) delle cose che stiamo vivendo nella Chiesa del terzo millennio. Una riflessione molto interessante.

Continua a leggere “Gioacchino da Fiore ha epigoni in Vaticano?”

La devozione a Gesù Bambino contro le solite eresie

Oggi si vuole scoronare Gesù della Sua divinità. Prostrati davanti a Gesù Bambino nel Santo Presepio, noi invece vogliamo adorare non solo la sua umanità, ma anche la sua divinità, restituendogli la corona che ogni giorno gli viene sottratta.

Continua a leggere “La devozione a Gesù Bambino contro le solite eresie”

Video. Don Morselli: La Madonna? Corredentrice sì, meticcia no!

Il giornalista Pier Luigi Bianchi Cagliesi in questa puntata di APPROFONDIMENTI per DogmaTV intervista don Alfredo Maria Morselli sul tema della Vergine Corredentrice venuto alla ribalta dopo l’infelice omelia di Papa Francesco nel giorno della Madonna di Guadalupe.