In evidenza

L’obolo della vedova

Carissimi amici, visitatori e commentatori del Blog,

come sapete, c’è sempre qualcuno che ha bisogno del nostro aiuto e del nostro sostegno sia morale che materiale. Vi chiediamo di aiutarci ad aiutare tutti coloro che si affidano non solo alle nostre preghiere ma anche ad un aiuto economico della nostra redazione. Ogni piccolo – grande – contributo è prezioso, come l’obolo della vedova.

Vi porgiamo i nostri ringraziamenti e che il Signore vi ricompensi cento volte tanto in questa e nell’altra vita.

PS: Per chi volesse avere maggiori informazioni ci scriva qui.

Cliccare sull’immagine per le donazioni.

Lo spirito di Lutero conquista Galantino

Per Galantino il violento eresiarca tedesco fu ispirato dallo Spirito Santo. Molto spesso bestemmie e scemenze si sovrappongono.

Continua a leggere “Lo spirito di Lutero conquista Galantino”

Cose da fine del mondo. I “novissimi” secondo Francesco

La libertà con cui papa Francesco taglia e cuce — persino riscrive a modo suo — le parole della Sacra Scrittura è inquietante.

Continua a leggere “Cose da fine del mondo. I “novissimi” secondo Francesco”

Amoris Laetitia, i vescovi polacchi torchiati dal Vaticano

La Chiesa polacca è sotto torchio per l’interpretazione cattolica all’Amoris Laetitia. Il Vaticano più che Santa Sede sembra “sede sovietica”.

Continua a leggere “Amoris Laetitia, i vescovi polacchi torchiati dal Vaticano”

«Io ho le chiavi». Nessun papa può fare quel che vuole

Riguardo il sacerdozio femminile, papa Francesco fece una battuta, ma rivelatrice del suo modo di governare la Chiesa. Un papa può fare quello che vuole?

Continua a leggere “«Io ho le chiavi». Nessun papa può fare quel che vuole”

San Vincenzo de’ Paoli spiega come agiscono i novatores

San Vincenzo De Paoli, Lettera a un prete della Missione, 24 luglio 1648

«Tutti i novatori agiscono allo stesso modo; nei loro libri seminano contraddizioni, affinché, se li si attacca su un punto, possano aver pronta la scappatoia col dire che altrove hanno sostenuto il contrario. Io ho sentito dire dal defunto abate di San Curano, che se lui, in una stanza, avesse affermato delle verità a persone capaci di intenderle e, passato in un’altra stanza, vi avesse trovato altre persone non ugualmente capaci, egli avrebbe detto a queste persone esattamente il contrario; e sosteneva che Nostro Signore agiva in questo modo e raccomandava che così si facesse».

La Correctio filialis e la Laudatio di papa Francesco

Tre settimane dopo la Correctio filialis è apparsa la prima risposta organizzata: una Laudatio pubblicata sul web, a firma di un gruppo di sacerdoti e intellettuali di area prevalentemente austro-germanica. È chiaro a questo punto che la profonda divisione che percorre la Chiesa non è tra detrattori e fan di papa Francesco.

Continua a leggere “La Correctio filialis e la Laudatio di papa Francesco”

Ecco la via polacca all’Amoris Laetitia

Grande attenzione alla preparazione al matrimonio e formazione dei sacerdoti che devono seguire le diverse situazioni irregolari. E per i divorziati risposati massima accoglienza, accompagnamento spirituale, inclusione ma non l’accesso all’Eucarestia. Queste le indicazioni nelle linee guida dei vescovi polacchi.

Continua a leggere “Ecco la via polacca all’Amoris Laetitia”

Amoris Laetitia, i vescovi polacchi stoppano le fughe in avanti

La Conferenza Episcopale polacca si è riunita nei giorni scorsi a Lublino per discutere e redigere un documento relativo alle linee guida con cui leggere l’esortazione apostolica Amoris Laetitia, e che La Nuova BQ presenta in anteprima. I vescovi rifiutano la possibilità di accesso alla comunione alle coppie che vivono more uxorio e leggono il documento in continuità con Familiaris Consortio.

Continua a leggere “Amoris Laetitia, i vescovi polacchi stoppano le fughe in avanti”

Intervista al vescovo polacco Muszyński: “La dottrina non può cambiare, papa Francesco chiarisca l’Amoris laetitia”

Monsignor Henryk Muszyński, arcivescovo emerito di Gniezno e primate emerito della Polonia, in quest’intervista a La Fede Quotidiana affronta vari temi, tra cui l’Amoris laetitia e l’islamizzazione dell’Europa.

Continua a leggere “Intervista al vescovo polacco Muszyński: “La dottrina non può cambiare, papa Francesco chiarisca l’Amoris laetitia””