La desacralizzazione delle chiese? È colpa del gesuita Rahner & Co.

Se si trattasse di sciatteria potrebbero esserci attenuanti, ma le nuove forme di okkupazione delle chiese con eventi profani e di cattivo gusto hanno radici teologiche lontane. Che affondano, guarda un po’, in Karl Rahner e nel suo tentativo di togliere il sacro perché ormai il mediatore tra Dio e l’uomo è il mondo. Invece la chiesa, per la presenza del Santissimo Sacramento dell’altare, è un luogo “metafisico” e non più solo storico.

Continua a leggere “La desacralizzazione delle chiese? È colpa del gesuita Rahner & Co.”

Guai a voi, pastori infedeli e operatori di iniquità!

Guai a voi, superbi che avete offeso sin nel profondo la fede delle persone semplici. Guai a voi, demagoghi che avete promesso tutto a tutti. Guai a voi pastori infedeli che avete svenduto il tesoro di Cristo per un piatto di lenticchie.

Continua a leggere “Guai a voi, pastori infedeli e operatori di iniquità!”

Corsi per fidanzati gay, l’omoeresia si fa pastorale

Il portale Gionata lancia il primo corso per fidanzati gay. Così l’omoeresia si fa pastorale arcobaleno con il placet di alcuni vescovi. L’obiettivo? Naturalizzare l’omosessualità, matrimonializzare le relazione gay, eliminare il peccato relativo a condotte omosessuali e giudicare positivamente l’omosessualità non solo sul piano morale, ma anche su quello teologico.

Continua a leggere “Corsi per fidanzati gay, l’omoeresia si fa pastorale”

Stemo allo sparecchià!

Il Riassunto del lunedì di Campari&DeMaistre. In attesa dei risvegli dei cardinali superstiti dei dubia, la giovinezza cattolica inscena balletti scatenati in chiesa, mentre riceve il sacramento della confermazione (che renderebbe soldati di Cristo, ma vabbé).

Continua a leggere “Stemo allo sparecchià!”

Filmati. 2017, l’anno delle quattro ricorrenze

Conferenza di Stefano Fontana e del vescovo Luigi Negri sulle quattro ricorrenze del 2017: la rivolta di Martin Lutero in Germania (1517), la fondazione della massoneria in Inghilterra (1717), la rivoluzione comunista in Russia (1917) e le apparizioni di Fatima in Portogallo (1917).

Continua a leggere “Filmati. 2017, l’anno delle quattro ricorrenze”

La scandalosa preghiera di un prete della “nuova chiesa” su Avvenire

Cooperatores Veritatis

“Chi invece scandalizza anche uno solo di questi piccoli che credono in me, sarebbe meglio per lui che gli fosse appesa al collo una macina girata da asino, e fosse gettato negli abissi del mare.  Guai al mondo per gli scandali! È inevitabile che avvengano scandali, ma guai all’uomo per colpa del quale avviene lo scandalo!” (Mt.18,6-7)


Ci riferiamo all’articolo presentato da Riccardo Cascioli, vediqui, che se vi lascia indifferenti, fareste bene a preoccuparvi e a chiedervi da quale parte state. Invitandovi a leggere l’articolo integralmente, noi ci soffermiamo su questa parte che ben ragionevolmente ha sconvolto persino Cascioli:

“…appare chiaro che la protagonista dei deliri del sacerdote ha un altro uomo, ovviamente sposato anche lui, con cui vive non una storia ma l’Amore. E ieri, solennità dell’Immacolata Concezione, ci ha voluto far sapere che questo amore adulterino si identifica con Gesù. Cito: «Se Gesù…

View original post 1.741 altre parole

Il card. Brandmuller: “La Chiesa tradisce il Vangelo se preferisce la politica a Dio”

La Chiesa deve tornare ad occuparsi di fede. Sembra ormai un “mantra” questo dei cardinali dei dubia. Intervista sul luteranesimo al cardinale Brandmueller.

Continua a leggere “Il card. Brandmuller: “La Chiesa tradisce il Vangelo se preferisce la politica a Dio””