Profanata la Chiesa di Santa Maria in Traspontina: noi c’eravamo…

Le cronache di Papa Francesco

Appena ricevuto in email un resoconto dettagliato da La Fede Quotidiana, vedi qui, siamo stati raggiunti da un nodo alla gola perché… noi c’eravamo e credevamo di vivere un incubo, un sogno malefico… Vi raccontiamo quanto segue… Dopo aver partecipato all’incontro di Preghiera, vedi qui,  e dopo aver trascorso un santo ed istruttivo pomeriggio ascoltando alcuni incontri con Don Federico Bortoli, vedi qui, e mons. Nicola Bux vedi qui, giunta la sera del 5 ottobre, erano circa le 20,00 e stavamo passando davanti la chiesa in Traspontina quando abbiamo udito cori festanti provenire da dentro e ci siamo detti: andiamo a salutare Gesù, magari stanno finendo un Rosario

View original post 1.895 altre parole

Papa Francesco crede in Gesù Cristo Uomo-Dio?

Papa Francesco avrebbe detto ad Eugenio Scalfari che non crede nella Divinità di Gesù Cristo. Un fatto di una gravità inaudita non adeguatamente smentito dalla Santa Sede. L’analisi e il commento di Roberto de Mattei.

Continua a leggere “Papa Francesco crede in Gesù Cristo Uomo-Dio?”

Come ha fatto la Chiesa a ridursi così?

Come abbiamo fatto a ridurci così? A questa drammatica domanda prova a rispondere don Alberto Strumia in questa lettera a Marco Tosatti.

Continua a leggere “Come ha fatto la Chiesa a ridursi così?”

Sinodo Amazzonia: talare sicuramente no, infanticidio forse sì?

Padri sinodali dispensati dal portare la talare durante i lavori del Sinodo: annuncio salutato da un’ovazione. E il caso degli infanticidi praticati da alcuni popoli amazzonici di cui i vescovi pare sappiano nulla. Per loro gli indios sono come Adamo ed Eva prima del peccato originale.

Continua a leggere “Sinodo Amazzonia: talare sicuramente no, infanticidio forse sì?”

Video. La dea madre panteista al posto della B.V. Maria del S. Rosario

Non aggiungiamo nulla…. alle parole espresse dal domenicano Padre Riccardo Barile da La Nuova Bussola Quotidiana. Vogliamo solo ricordarvi un fatto strano accaduto un anno fa, maggio 2018 quando, attraverso una vignetta blasfema… si parlava già di Maria Santissima e di Gesù Cristo come di una OSTRUZIONE DA ABORTIRE, ELIMINARE… leggete qui: Missione compiuta ostruzione rimossa: Maria, il Rosario, Gesù il Cristo…. una coincidenza?? Oggi, 7 ottobre, invece di portare in Processione la Beata Vergine Maria del santo Rosario, si è portata in processione la dea madre terra, un idolo panteista…. Buona riflessione.

Video. Mons. Schneider, santa Caterina da Siena e il Papa

Mons. Schneider ci avverte di come dobbiamo procedere in questo tempo di “eclissi solare” nella Chiesa a causa di certi pontificati.

 

Scalfaroglio

Un nuovo editoriale di Eugenio Scalfari attribuisce a papa Francesco la convinzione che, dopo l’incarnazione, Gesù non fosse Dio. La Sala Stampa vaticana parla di «personale e libera interpretazione» delle parole ascoltate. Già, ma cosa avrà ascoltato per poterlo interpretare in quel modo?

Continua a leggere “Scalfaroglio”

Il fumo di Satana era già entrato. Ora va in processione

Mentre il Sinodo entra nel vivo non si placa lo sconcerto sui riti tribali amazzonici nei giardini vaticani e in Basilica di San Pietro. Quando si prendono riti e simboli al di fuori del cristianesimo, quando ci si inginocchia davanti alla terra, quando si porta in processione una statua di donna incinta e nuda si scherza con il fuoco. Un culto diverso e segni cultuali diversi sono opera e vittoria del demonio. La vera inculturazione è il seme cattolico che si innesta nella tradizione pagana, non il contrario.

Continua a leggere “Il fumo di Satana era già entrato. Ora va in processione”

Video. Fatima ci aveva avvisati su di un papa apostata?

Il video-editoriale di Cooperatores-Veritatis.org a proposito delle parole di papa Francesco riguardo la divinità di Gesù Cristo riportate da Eugenio Scalfari: «Chi ha avuto, come a me è capitato più volte, la fortuna d’incontrarlo e di parlargli con la massima confidenza culturale, sa che papa Francesco concepisce il Cristo come Gesù di Nazareth, uomo, non Dio incarnato. Una volta incarnato, Gesù cessa di essere un Dio e diventa fino alla sua morte sulla croce un uomo. […] Quando mi è capitato di discutere queste frasi papa Francesco mi disse: “Sono la prova provata che Gesù di Nazareth una volta diventato uomo, sia pure un uomo di eccezionali virtù, non era affatto un Dio”». È orribile, ma non stupefacente perché nel 1933 l’allora card. Eugenio Pacelli, il futuro venerabile papa Pio XII — parlando del messaggio di Fatima –, aveva previsto tutto. Quest’apostasia non comincia nel 2013, ma da molto prima, proprio a causa della Compagnia di Gesù, l’ordine di cui fa parte Jorge Mario Bergoglio. Non si può più tacere, perché la diplomazia di certi cardinali, per esempio del card. Robert Sarah (qui e qui), si fa complice degli apostati.

 

Bergoglio e lo scisma di fatto

La Chiesa, nella sua lunga storia, non si è mai trovata di fronte ad una situazione come quella in cui si trova ora.

Continua a leggere “Bergoglio e lo scisma di fatto”