Il card. Burke: Nessun papa può cambiare l’insegnamento della Chiesa

Il card. Raymond Leo Burke, uno dei quattro cardinali dei cinque dubia, in quest’intervista esclusiva al giornalista americano Ross Douthat, ha spiegato che il Papa — nessun papa — va adulato, ma aiutato a compiere il suo dovere di confermare i suoi fratelli nella Fede di sempre.

Continua a leggere “Il card. Burke: Nessun papa può cambiare l’insegnamento della Chiesa”

Diaconesse, il processo è avviato. Ecco come

Al Sinodo s’è aperto anche il processo per le diaconesse. Come? Iniziando a chiedere la revisione del motu proprio di Paolo VI che riserva ai soli uomini il Lettorato e l’Accolitato. Ordini minori, preparatori al sacerdozio, ma che, se aperti anche alle donne, potrebbero far scattare la fase due: perché allora non le diaconesse?

Continua a leggere “Diaconesse, il processo è avviato. Ecco come”

Mons. Carlo Maria Viganò: “L’abominio dei riti idolatrici è entrato nel santuario di Dio”

«La nave della Chiesa è in piena tempesta», denuncia in quest’intervista esclusiva a LifeSiteNews il vescovo Carlo Maria Viganò, colui che mise “a nudo” papa Francesco sul “caso McCarrick”. «Per sedarla, i Successori degli Apostoli che hanno lasciato Gesù sulla riva e che non percepiscono più la Sua presenza, hanno iniziato a invocare la Pachamama!».

Continua a leggere “Mons. Carlo Maria Viganò: “L’abominio dei riti idolatrici è entrato nel santuario di Dio””

Abrogata la festa liturgica della Traslazione miracolosa della Santa Casa di Loreto

Il prof. Giorgio Nicolini, massimo esperto della Santa Casa di Loreto, così commenta la recente decisione vaticana di abrogare la festa liturgica della Traslazione miracolosa della Santa Casa di Loreto.

Continua a leggere “Abrogata la festa liturgica della Traslazione miracolosa della Santa Casa di Loreto”

Sinodo sull’Amazzonia: Pachamama al posto di Cristo

Come può accadere che senza troppi rimorsi, anzi con baldanzosa esultanza, l’idolatria penetri nel tempio di Dio?

Continua a leggere “Sinodo sull’Amazzonia: Pachamama al posto di Cristo”

Sacerdoti senza continenza. Lutero ha trionfato

Il paragrafo 111 del documento finale del Sinodo sull’Amazzonia prevede la possibilità di ordinare sacerdoti i diaconi permanenti. Se il papa accoglierà la proposta, si concretizzerà una violazione della legge della continenza, che è legata ai doveri del ministero. Infatti, la presenza del sacerdote celibe o almeno continente non è solo un richiamo morale alla virtù della castità, ma è il segno del rapporto sponsale di Cristo Sacerdote con la sua Chiesa. Cosa che oggi si dimentica.

Continua a leggere “Sacerdoti senza continenza. Lutero ha trionfato”

Loreto, come la Santa Sede ha occultato il miracolo della Traslazione

Il nuovo decreto sulla Santa Casa di Loreto. Ovvero come ti occulto il miracolo.

Continua a leggere “Loreto, come la Santa Sede ha occultato il miracolo della Traslazione”

Video.Come il Cristianesimo sconfisse il paganesimo – Matteo D’Amico

In giorni come questi, in cui in occasione del Sinodo dell’Amazzonia si è assistito ad aberranti strizzatine d’occhio al paganesimo ed ai suoi riti, è bene risalire alle origini del Cristianesimo, per ricordare quanto è radicale l’opposizione che vi era fra Cristianesimo e paganesimo, e quali sacrifici dovettero sostenere i primi cristiani per rimanere fedeli alla loro fede.

Questa conferenza si è tenuta il 25 Luglio 2019 a Subiaco, come parte del corso di formazione “Università d’estate” organizzato dall’associazione Lepanto: è un appuntamento regolare e chi volesse saperne di più può visitare il sito: fondazionelepanto.org

 

Il partito della CEI? Il PD senza la Cirinnà

È stato il Manifesto del nuovo partito popolare, cristiano ma non cattolico, che fa riferimento all’economista Stefano Zamagni ma con gli auspici del presidente della CEI, il card. Bassetti. Un programma per ora generico ma anche pieno di contraddizioni, funzionale al mantenimento del sistema attuale.

Continua a leggere “Il partito della CEI? Il PD senza la Cirinnà”

Clericalismo, una sudditanza mentale (e gnostica)

Il significato più profondo di clericalismo va ricercato per via psicologica. Insomma, una sudditanza mentale verso chi sta più in alto, di casa specialmente nelle organizzazioni gerarchiche.

Continua a leggere “Clericalismo, una sudditanza mentale (e gnostica)”