L’Eucarestia e la Madonna sono il futuro della Chiesa

Un portale canadese riferisce di una conversazione di un vescovo col Papa, nella quale si esclude l’Eucarestia dal futuro della Chiesa a vantaggio solo della Parola di Dio. È una prospettiva che meriterebbe una smentita da parte della Sala Stampa. Perché il futuro della Chiesa è segnato: dalla centralità della messa come testimonia il sogno di don Bosco.

Continue reading “L’Eucarestia e la Madonna sono il futuro della Chiesa”

Martin Mosebach: È lecito a un cattolico criticare il papa?

Riportiamo la prefazione dello scrittore Martin Mosebach all’edizione tedesca del libro di Roberto de Mattei Apologia della Tradizione pubblicato nel febbraio 2017 dalla casa editrice Sankt-Grignion Verlag di Altoetting, con il titolo Verteidigung der Tradition. Die unüberwindbare Wahrheit Christi. Il saggio è stato già tradotto in francese e portoghese ed è in corso di traduzione in inglese e in spagnolo.

Continue reading “Martin Mosebach: È lecito a un cattolico criticare il papa?”

Per qualcuno il problema ora sono i convertiti

Non si ferma la caccia ai presunti nemici di papa Francesco. Dopo gli attacchi a giornalisti e non solo e la lista di proscrizione dei vescovi americani, ora finiscono nel mirino i convertiti. Riflessioni a proposito di un surreale dibattito accesosi negli Stati Uniti, ma che va collocato nel contesto di un clima di insofferenza verso chiunque non è allineato al “nuovo corso”.

Continue reading “Per qualcuno il problema ora sono i convertiti”

Papa Francesco, l’Eucarestia e il futuro della Chiesa

Durante il maggio di quest’anno i vescovi canadesi sono stati ricevuti da papa Francesco in visita ad limina apostolorum. Radio Canada ha fatto un resoconto dell’udienza. Abbiamo tradotto due gravissime frasi che l’attuale Vescovo di Roma ha detto al vescovo mons. Dorylas Moreau.

Continue reading “Papa Francesco, l’Eucarestia e il futuro della Chiesa”

Il card. Burke: No all’idolatria del papato

Il cardinal Raymond Leo Burke ha detto, durante una conferenza negli Stati Uniti, che non si può cadere nell’idolatria del papato; non tutte le parole del papa fanno parte del magistero.

Continue reading “Il card. Burke: No all’idolatria del papato”

Gaffe della Santa Sede. Chi controlla le lettere che firma il Papa?

Coppia di attivisti gay brasiliana posta su Facebook la lettera di saluto del Papa in occasione del battesimo dei tre bambini adottati. E viene subito arruolata per la causa. Ma la Sala Stampa smentisce e fa notare la genericità della missiva. Eppure non è il primo scivolone che ha come conseguenza la strumentalizzazione delle lettere del pontefice.

Continue reading “Gaffe della Santa Sede. Chi controlla le lettere che firma il Papa?”

Quando nella Chiesa l’eresia dilaga ogni cattolico ha il dovere della resistenza

Di fronte alla confusione e al disorientamento provocati nei cattolici dal moltiplicarsi di interventi di pastori che svuotano di senso la fede che la Chiesa ha professato per venti secoli, cresce la domanda sul compito di quanti vogliono mantenersi fedeli alla Tradizione. Per questo ospitiamo volentieri la lettera inviataci da monsignor Antonio Livi, che indica una strada e un compito per i cattolici.

Continue reading “Quando nella Chiesa l’eresia dilaga ogni cattolico ha il dovere della resistenza”