Bergoglio, parole chiare sulla famiglia? Purtroppo no

Davvero papa Francesco, dopo cinque anni, ha detto qualcosa di cattolico sul matrimonio e la famiglia? La risposta è no.

Continua a leggere “Bergoglio, parole chiare sulla famiglia? Purtroppo no”

Annunci

Gnosticismo, antica eresia. Ma ecco come ricompare oggi

Vi sono però due epiteti che papa Francesco applica spesso ai suoi avversari interni alla Chiesa, ma che sono incomprensibili ai più: “gnostico” e “pelagiano”. Non solo. Anche i pochi che conoscono il significato originario di questi due epiteti trovano che tante volte Jorge Mario Bergoglio li adopera all’opposto di ciò che vogliono dire.

Continua a leggere “Gnosticismo, antica eresia. Ma ecco come ricompare oggi”

I vescovi polacchi “sbianchettano” la Comunione ai risposati

I vescovi polacchi presentano l’atteso documento pastorale sull’Amoris Laetitia. Emerge un’assenza: non si parla di ammissione dei divorziati-risposati, la cui prima unione è ancora valida, ai sacramenti. Una prima bozza di lavoro, nell’ottobre dell’anno scorso, era però molto categorica e fu infatti avversata dal nunzio apostolico.

Continua a leggere “I vescovi polacchi “sbianchettano” la Comunione ai risposati”

Argentina, la cacciata di mons. Aguer è un assist agli abortisti

Una delle conseguenze dell’esilio del vescovo argentino Hector Aguer dalla diocesi di La Plata, è quella di privare il fronte “No aborto” di un esponente di spicco dell’episcopato argentino contrario alla legge sulla depenalizzazione proprio adesso che inizia la battaglia parlamentare.

Continua a leggere “Argentina, la cacciata di mons. Aguer è un assist agli abortisti”

Sinodo 2019: convertire l’Amazzonia o cambiare la Chiesa?

Nel documento pre-sinodale la formula delle diaconesse è praticamente pronta come quella dei viri probati. Formule che rischiano di estendersi, dato che il sinodo si terrà a Roma. Baldisserri, segretario generale del sinodo, ha spiegato: «Anche se il tema si riferisce ad un territorio, le riflessioni che lo riguardano superano l’ambito regionale, perché attingono tutta la Chiesa».

Continua a leggere “Sinodo 2019: convertire l’Amazzonia o cambiare la Chiesa?”

Non sei “allineato”? Bergoglio ti caccia. Dispetti e vendette di questo papa

L’arcivescovo de La Plata, allo scoccare del 75° anno di età è stato immediatamente sostituito e invitato a lasciare immediatamente la diocesi, in cui non potrà più risiedere. Una vera umiliazione. Motivo? Non condivideva la “rivoluzione” di papa Francesco.

Continua a leggere “Non sei “allineato”? Bergoglio ti caccia. Dispetti e vendette di questo papa”

Il Vaticano svende la Chiesa all’ONU

La transizione energetica dai combustibili fossili alle fonti rinnovabili è il tema del summit in Vaticano con i giganti del petrolio. Previsto anche l’incontro con il Papa, la cui enciclica Laudato Si’ è punto di riferimento del summit. Ma la “conversione ecologica”, anche delle religioni, è un progetto che parte dall’ONU già negli anni ’90. E il Vaticano si sta conformando.

Continua a leggere “Il Vaticano svende la Chiesa all’ONU”

Vescovi coraggiosi stoppano l’inter-comunione

E alla fine i sette vescovi tedeschi che si sono opposti all’approvazione del sussidio pastorale sulla comunione ai protestanti coniugi di cattolici nelle coppie miste hanno avuto ragione. La CDF, per bocca di papa Francesco, ha fermato il progetto di inter-comunione “perché non è maturo”. Una decisione giusta presa per motivi sbagliati. Ma l’iniziativa è stata bloccata grazie al coraggio e alla franchezza di un pugno di presuli.

Continua a leggere “Vescovi coraggiosi stoppano l’inter-comunione”

Inter-comunione? Il no non definitivo di papa Francesco

Papa Francesco blocca il documento dei vescovi tedeschi a favore dell’inter-comunione. Il testo integrale della lettera scritta dal prefetto della CDF. Purtroppo questo giusto NO è dettato da motivi sbagliati.

Continua a leggere “Inter-comunione? Il no non definitivo di papa Francesco”