Quanta “misericordia” per i preti comunisti mai pentiti

L’ex deputato Eugenio Melandri si aggiunge alla lista dei preti impegnati politicamente a sinistra che hanno ottenuto la rimozione della sospensione a divinis. Cardenal, Brockmann e, in Italia, Della Sala: oltre al “perdono” papale hanno in comune anche la mancata volontà di ravvedimento rispetto ai fatti che avevano portato alla sanzione canonica.

Continua a leggere “Quanta “misericordia” per i preti comunisti mai pentiti”

Annunci

Nuovo umanesimo, il Cristianesimo svuotato di Cristo

Il progetto di Nuovo Umanesimo di Morin prevede di togliere dal Cristianesimo l’affermazione che Gesù Cristo è l’unico Salvatore dell’uomo, che c’è un’unica Chiesa, che esiste un’unica Rivelazione. Così avremo una religione che potrà inserirsi nel magnifico mondo degli uomini che si riconoscono nell’unico orizzonte della Terra-casa comune. L’universalismo autenticamente cristiano cede così il passo alla creazione di un mondo nuovo e un uomo nuovo senza Cristo.

Continua a leggere “Nuovo umanesimo, il Cristianesimo svuotato di Cristo”

La rivincita dei vecchi trombati

Le radici del sinodo amazzonico e la carica degli ottantenni.

Continua a leggere “La rivincita dei vecchi trombati”

Dubbi sulla teologia del popolo

È facile vedere nella teologia del popolo (la variante argentina della teologia della liberazione) alcuni punti problematici e pericolosi, sia rispetto alla Dottrina sociale della Chiesa, sia rispetto alla teologia cattolica in generale. A cominciare dallo scivolamento verso una concezione sociologica di popolo.

Continua a leggere “Dubbi sulla teologia del popolo”

25 minuti in ascensore? Forse il Cielo non voleva l’annuncio dei nuovi cardinali?

Insomma, più sei eretico, più sei lontano dalla cattolicità, più si viene premiati in questo pontificato tentando così – nel trasformare la Curia Romana – di portare a termine quella RIVOLUZIONE tanto cara al gesuita Jorge Mario Bergoglio.

Le cronache di Papa Francesco

Sia chiaro che la “cronaca” non è certo il soffermarsi a prendere in giro una persona che rimane chiusa in ascensore per ben 25 lunghi, interminabili minuti….. a chi non è toccata una cosa del genere, alzi la mano! Ma ciò che colpisce è davvero un primato di record che ora, papa Francesco, potrà veramente vantare. Non è mai accaduto che ad un Pontefice, diretto alla recita dell’Angelus, accadesse un impedimento del genere ma, ripetiamolo, non è questa la vera notizia.

View original post 1.496 altre parole

Nuovi cardinali tutti di “osservanza” bergogliana

Il coinvolgimento in temi particolarmente cari a questo pontificato — migranti, dialogo con l’islam e lotta alle ingiustizie sociali — sembra essere il filo comune dell’elenco dei 13 nomi scelti per la porpora annunciati da Papa Francesco.

Continua a leggere “Nuovi cardinali tutti di “osservanza” bergogliana”

L’Amoris Laetitia e quel “di più” che viene del Maligno

Trascrizione e video della conferenza di presentazione del libro Esortazione o rivoluzione? Tutti i problemi di Amoris Laetitia, alla presenza dell’autore Stefano Fontana, moderato da Julio Loredo della TFP (Milano, 20 maggio 2019)

Cooperatores Veritatis

Cari Amici, come abbiamo spiegato tante volte, non stiamo qui a fare processi, a promuovere o a condannare qualcuno, ma siamo qui per “trasmettere ciò che abbiamo ricevuto” (cfr.1Cor.15,1-8; o meglio ancora Gal.1,1-10) dalla santa Madre Chiesa (una, santa, cattolica ed apostolica), attraverso l’insegnamento dei Padri, dei Santi, dei Dottori, del magistero e del Catechismo.
La complessità degli eventi che stiamo vivendo – e subendo per altri versi – in quest’ultimo secolo trascorso e al tempo stesso appena iniziato, non ci risparmia il dovere di assumerci la responsabilità della informazione corretta e il dovere di imparare cosa sta accadendo… cominciando, se vogliamo facilitarci il tutto, proprio dalla famosa Pascendi Dominici gregis di san Pio X sulla condanna del Modernismo di cui tanto abbiamo spiegato qui i passaggi più salienti.
Quando vi proponiamo video di incontri tra persone sagge che ne sanno più di noi, non è certo per confondere, al…

View original post 499 altre parole

Suggestione inglese: Francesco ha riunito il fronte peronista

Il pontefice è presentato dal Financial Times come il vero “regista” della recente vittoria dell’opposizione peronista alle elezioni primarie. Una vittoria che sarebbe stata impossibile senza l’inaspettata riconciliazione tra Alberto Fernandez e Cristina Kirchner. Complice anche una visita in Vaticano proprio del candidato sfidante del presidente Macri.

Continua a leggere “Suggestione inglese: Francesco ha riunito il fronte peronista”

Cambia il paradigma quando cambia il concetto di verità

Il 27 novembre 2018 è stato presentato a Verona il libro di José Antonio Ureta, intitolato Il «cambio di paradigma» di Papa Francesco. Continuità o rottura nella missione della Chiesa? Bilancio quinquennale del suo pontificato, alla presenza dello stesso autore e di Stefano Fontana, esperto di Dottrina sociale. Vi proponiamo le trascrizioni degli interventi, oltre al video completo dell’evento. Ha moderato Julio Loredo, membro dell’Associazione Tradizione Famiglia Proprietà come José Antonio Ureta.

Cooperatores Veritatis

Il 27 novembre 2018 è stato presentato a Verona il libro di José Antonio Ureta, intitolato Il «cambio di paradigma» di Papa Francesco. Continuità o rottura nella missione della Chiesa? Bilancio quinquennale del suo pontificato, alla presenza dello stesso autore e di Stefano Fontana, esperto di Dottrina sociale. Vi proponiamo le trascrizioni degli interventi, oltre al video completo dell’evento. Ha moderato Julio Loredo, membro dell’Associazione Tradizione Famiglia Proprietà come José Antonio Ureta.

View original post 21 altre parole

Verso il Sinodo sull’Amazzonia, con la “benedizione” dello stregone

Sta facendo il giro del mondo una fotografia che ritrae uno stregone dell’Amazzonia mentre impartisce una benedizione a religiosi e religiose durante il terzo forum di preparazione al Sinodo dell’Amazzonia svoltosi a Bogotà nella sede della Conferenza episcopale colombiana. La foto mostra una nuova Chiesa, nella quale regnano il panteismo, l’animismo, lo spiritismo, la nuova era, lo sciamanesimo, la stregoneria, i rituali quechua. Una Chiesa senza Dio, senza croce, con ostie di yucca, relativista e satanica.

Continua a leggere “Verso il Sinodo sull’Amazzonia, con la “benedizione” dello stregone”