L’allarme di Mons. Nicola Bux: Il sinodo sulla sinodalità è un pericolo

In un’intervista al quotidiano La Verità del 4 ottobre, festa del riformatore San Francesco, mons. Nicola Bux, ha messo in guardia dalla rivoluzione di papa Francesco.

Continua a leggere “L’allarme di Mons. Nicola Bux: Il sinodo sulla sinodalità è un pericolo”

Perché la “nuova Chiesa” ha fallito

Il fallimento di Bergoglio certifica quello della “nuova Chiesa” uscita dal Concilio. Eppure si procede sulla stessa strada. E dopo Francesco?

Continua a leggere “Perché la “nuova Chiesa” ha fallito”

Pedofilia: il Vescovo di Amburgo ha sbagliato, ma resta in carica

Non c’è pace per la Chiesa cattolica in Germania. La Conferenza Episcopale tedesca ha diffuso una lettera per comunicare la decisione del Papa di rifiutare le dimissioni dell’arcivescovo di Amburgo Stefan Hesse. Ma il potente Comitato centrale dei cattolici tedeschi non l’ha presa bene: “uno schiaffo in faccia alle vittime di abusi”. Non solo…

Continua a leggere “Pedofilia: il Vescovo di Amburgo ha sbagliato, ma resta in carica”

Francesco, un papa in caduta libera

Bergoglio ha purtroppo ripreso l’aereo e l’effetto della diminuzione di ossigeno ad alta quota ha prodotto ancora effetti sconcertanti che si sono abbattuti sullo stremato popolo di Dio, ormai inerte e sconsolato di fronte a tanta miseria intellettuale, teologica e umana.

Continua a leggere “Francesco, un papa in caduta libera”

E in Slovacchia il Papa riabilita il vescovo gayfriendly

La visita di papa Francesco in Slovacchia si chiude con la riabilitazione davanti all’opinione pubblica dell’ex vescovo di Trnava, Robert Bezák, deposto da Benedetto XVI nel 2012 e accusato di aver anche creato una rete di preti omosessuali. Imbarazzo nella Conferenza episcopale.

Continua a leggere “E in Slovacchia il Papa riabilita il vescovo gayfriendly”

La formazione dei sacerdoti e i danni del progressismo

In un articolo sulla rivista Presbyteri, il prof. Sergio Tanzarella sottolinea la decadenza dell’insegnamento nei seminari e offre suggerimenti nell’ottica di una “rivoluzione culturale”. Peccato che le soluzioni indicate sono già parte integrante del cattolicesimo progressista, che va avanti da decenni e che è all’origine della suddetta decadenza, deformando la missione del prete.

Continua a leggere “La formazione dei sacerdoti e i danni del progressismo”

Mons. Cordileone: «Non puoi essere un buon cattolico e sostenere l’aborto»

Il vescovo di San Francisco ha firmato un contributo sul Washington Post, dal titolo: “Il nostro dovere di sfidare i politici cattolici che sostengono il diritto all’aborto”.

Continua a leggere “Mons. Cordileone: «Non puoi essere un buon cattolico e sostenere l’aborto»”