Come è potuto accadere? Comprendere per reagire

La domanda che ci tormenta incessantemente, e che tormenta tutti i cattolici rimasti fedeli al cattolicesimo, e non confusi o traviati dal modernismo strisciante che si è insediato nel cuore della Chiesa, sovvertendo dall’interno dottrina, pastorale e liturgia, è sempre la stessa: come è potuto accadere?

Continua a leggere “Come è potuto accadere? Comprendere per reagire”

Annunci

Vincenzo Paglia, travisare Giovanni Paolo II per sostenere la rivoluzione

Per giustificare la comunione ai divorziati risposati, in una intervista il Gran cancelliere dell’Istituto su matrimonio e famiglia, distorce quanto scritto da Giovanni Paolo II nella Familiaris Consortio.

Continua a leggere “Vincenzo Paglia, travisare Giovanni Paolo II per sostenere la rivoluzione”

La guerra a Giovanni Paolo II dei vescovi tedeschi

Fine del cattolicesimo in Germania. I vescovi tedeschi hanno tradito la fede cattolica già dal pontificato di Giovanni Paolo II.

Continua a leggere “La guerra a Giovanni Paolo II dei vescovi tedeschi”

Famiglia, attacco all’eredità di Giovanni Paolo II

Un nuovo Motu Proprio, Summa Familiae Cura, dà l’assalto all’Istituto per il Matrimonio e la famiglia creato da san Giovanni Paolo II, che cambia denominazione e status. Un forte segnale di discontinuità che sottolinea la totale diversità di giudizio, rispetto a Giovanni Paolo II, sulla realtà attuale della famiglia e della società e sul compito della Chiesa.

Continua a leggere “Famiglia, attacco all’eredità di Giovanni Paolo II”

E “Avvenire” tira la volata alla contraccezione

Non solo gender e ius soli, adesso Avvenire apre anche alla contraccezione.

Continua a leggere “E “Avvenire” tira la volata alla contraccezione”

Anche l’Humanae Vitae sotto la scure del “discernimento”

Perché il vescovo Paglia ha negato l’esistenza di un gruppo di studio, e quindi di revisione, di Humanae vitae se 20 giorni dopo è arrivata la conferma? La commissione esiste e ne fanno parte proprio quelli che venivano indicati da Avvenire come manipolatori mediatici. Il gruppo di lavoro dovrà studiare l’archivio della contestata enciclica di Paolo VI sull’amore umano. E quindi, quali prospettive si aprono in materia di contraccezione?

Continua a leggere “Anche l’Humanae Vitae sotto la scure del “discernimento””

Le vuote acrobazie linguistiche di Paglia

In un’intervista ad Avvenire, il presidente della Pontificia Accademia per la Vita (PAV), oltre ad aggiustare il tiro sul caso Charlie, fa una disperata autodifesa delle sue scelte alla PAV, arrivando a mentire sul caso Biggar e glissando sulle altre nomine più che discutibili. Una conferma che con monsignor Paglia la cultura della vita registra un grave cedimento.

Continua a leggere “Le vuote acrobazie linguistiche di Paglia”

Charlie morirà oggi come un condannato a morte. Con il pavido assenso di vescovi e alti prelati

L’esecuzione capitale decretata dai giudici di Stato sta per essere applicata su Charlie. A tempo ormai scaduto arrivano anche le parole pavide dei vescovi britannici e del presidente della Pav, Paglia i quali continuano a parlare di accanimento terapeutico. Ma non si tratta di sospendere terapie sproporzionate, bensì di eutanasia. Così si mette a morte un innocente. E’ il silenzio assenso della Chiesa al Male.

Continua a leggere “Charlie morirà oggi come un condannato a morte. Con il pavido assenso di vescovi e alti prelati”

Dopo l’Accademia per la Vita, cambia faccia anche l’Istituto per la Famiglia

Anche nel Pontificio Istituto Giovanni Paolo II per Studi su Matrimonio e Famiglia, anch’esso consegnato dal papa alla cura di monsignor Vincenzo Paglia, si prepara una svolta nella direzione della Pontificia Accademia per la Vita.

Continua a leggere “Dopo l’Accademia per la Vita, cambia faccia anche l’Istituto per la Famiglia”