Il dramma di una Chiesa autoesiliata e di un Dio inutile

Anche l’illuminista Il Mulino nota che la Chiesa si è fatta inutile. Ma per la rivista bolognese è un merito perché non serve più la salvezza di Cristo, ma basta una “prossimità religiosa dell’umano”.

Continua a leggere “Il dramma di una Chiesa autoesiliata e di un Dio inutile”

Perché i gesuiti “tifano” Mario Draghi

Che cosa lega il peronista Bergoglio al mondialista Mario Draghi, tanto da nominarlo alla Pontifica Accademia delle Scienze Sociali? Le simpatie di Spadaro e della rivista dei gesuiti che gli ha riservato elogi sperticati. Fino ad auspicare per lui un impegno in politica.

Continua a leggere “Perché i gesuiti “tifano” Mario Draghi”

L’equivoco del card. Zen sul Vaticano II

Zen, un cardinale eminente, ma non molto prudente. Perché il porporato cinese sbaglia ad attaccare la critica al Vaticano II.

Continua a leggere “L’equivoco del card. Zen sul Vaticano II”

Seminario argentino chiuso, ombre su Roma: “Errore del vescovo”

“Ho detto due volte al vescovo Taussig che stava sbagliando, ma se la decisione è della Santa Sede non si può fare altro che obbedire”. Il vescovo Aguer parla alla Bussola del clamoroso precedente di San Rafael, la diocesi argentina dove il vescovo ha chiuso il seminario perché i fedeli e i sacerdoti si sono opposti all’obbligo pandemicamente corretto di Comunione in mano. “Decisione contraria alla disciplina vigente nella Chiesa e alla libertà dei fedeli: ogni cattolico ha diritto di comunicarsi in bocca e in ginocchio, il presidente argentino non può proibire il culto divino”.

Continua a leggere “Seminario argentino chiuso, ombre su Roma: “Errore del vescovo””

I primi sintomi della crisi dentro la Chiesa? Plinio Correa de Oliveira li denunciò già nel 1943

Il prof. Plinio Correa de Oliveira quando seppe della convocazione del Concilio egli, sebbene da un punto di vista diametralmente opposto, disse più o meno le stesse parole del porporato progressista belga Suenens: “Questi saranno gli Stati Generali della Chiesa”. Tra le posizioni avverse ma lucide del card. Suenens e quelle di Plinio Correa di Oliveira si estendeva un vasto oceano di cattolici piuttosto ottimisti. Gli anni ’60 videro un apice d’ottimismo di quella che viene chiamata “ideologia del progresso”.

Continua a leggere “I primi sintomi della crisi dentro la Chiesa? Plinio Correa de Oliveira li denunciò già nel 1943”

Monsignor Viganò: Lettera aperta al vescovo argentino che ha chiuso il seminario modello

Pubblichiamo anche noi la lettera aperta che mons. Carlo Maria Viganò ha inviato al vescovo di San Rafael, monsignor Eduardo María Taussig.

Continua a leggere “Monsignor Viganò: Lettera aperta al vescovo argentino che ha chiuso il seminario modello”

Covid e Vaticano, botta e risposta PAV-Bussola

L’ufficio stampa della Pontificia Accademia per la Vita replica all’editoriale di Stefano Fontana che accusava il documento di riflessione sul Covid-19 di prescindere dalla Rivelazione. E dopo la replica, l’autore ribadisce la sua critica.

Continua a leggere “Covid e Vaticano, botta e risposta PAV-Bussola”

Se per il Vaticano Dio non esiste

Il nuovo documento della Pontificia Accademia per la Vita riguardo al Covid-19 è imbarazzante: non dice nulla, nulla sulla vita e nulla di cattolico. Si chiede la conversione all’ambiente e alla solidarietà, escludendo del tutto la dimensione religiosa. È un documento che piacerà a molti personaggi dei vertici mondiali.

Continua a leggere “Se per il Vaticano Dio non esiste”

La tela di McCarrick e tutto il marcio che ancora c’è

Condividiamo questa importante intervista che monsignor Carlo Maria Viganò ha concesso a al vaticanista Marco Tosatti per il suo blog Stilum curiae.

Continua a leggere “La tela di McCarrick e tutto il marcio che ancora c’è”

Taranto insegna, saranno i vescovi a consegnarci al Potere

Al caso di Lizzano, dove dei cattolici sono stati insultati e minacciati da Lgbt e sindaco per la preghiera in chiesa per chiedere a Dio di proteggere la famiglia naturale in Italia, si è aggiunto un nuovo capitolo: un comunicato del vescovo Santoro che bacchetta parroco e fedeli. Un altro tradimento cui siamo ormai abituati, che però addolora doppiamente, visto il passato di monsignor Santoro.

Continua a leggere “Taranto insegna, saranno i vescovi a consegnarci al Potere”