I sostenitori della Messa in latino reagiscono con sgomento alle nuove gravi restrizioni del Papa

“Prego che i fedeli non cedano allo scoraggiamento che tale durezza necessariamente genera, ma che, con l’aiuto della grazia divina, perseverino nel loro amore per la Chiesa e per i suoi pastori”, ha detto al National Catholic Register il cardinale Raymond Burke.

Continua a leggere “I sostenitori della Messa in latino reagiscono con sgomento alle nuove gravi restrizioni del Papa”