Semeraro & Co., la lobby gay alla conquista di San Pietro

Alla faccia di chi ancora vuole credere che non sia a favore delle unioni civili, papa Francesco tira dritto e tra i nuovi cardinali ne sceglie ben tre noti per le loro posizioni apertamente a favore, non solo delle unioni civili, ma della legittimazione dell’omosessualità.

Continua a leggere “Semeraro & Co., la lobby gay alla conquista di San Pietro”

LGBT in Piazza San Pietro, cade un altro tabù

Il Consiglio pastorale dei cattolici LGBT+ della diocesi di Westminster incontra papa Francesco: una foto che vale un’enciclica. Perché a essere accolte non sono persone con tendenze omosessuali che vivono nel solco della Chiesa, ma gruppi organizzati LGBT+ che vogliono cambiare la dottrina della Chiesa sulla sessualità.

Continua a leggere “LGBT in Piazza San Pietro, cade un altro tabù”

Uomini giusti ai posti giusti / 8. Due cardinali e un frate

Continua la rubrica del vaticanista Aldo Maria Valli nell’elencare gli “uomini giusti al posto giusto” che sostengono il rivoluzionario pontificato di Francesco. Questa volta è il turno del card. Roger Michael Mahony, arcivescovo emerito di Los Angeles, del card. Vincent Nichols, arcivescovo di Westminster, e del frate americano Daniel Horan.

Continua a leggere “Uomini giusti ai posti giusti / 8. Due cardinali e un frate”

Abusi del clero, Bergoglio ha “coperto” anche Murphy-O’Connor?

Arrivano dall’Inghilterra conferme indirette sul memoriale di mons. Carlo Maria Viganò. Jorge Mario Bergoglio avrebbe “coperto” anche i misfatti del defunto cardinale Murphy-O’Connor, il prelato inglese che rivelò al mondo l’esistenza del “team Bergoglio”.

Continua a leggere “Abusi del clero, Bergoglio ha “coperto” anche Murphy-O’Connor?”

Il card. Nichols difende gli assassini di Alfie Evans. La vergogna di un cattolico inglese

Sconcertanti dichiarazioni del cardinale Nichols sul caso Alfie: sostiene a spada tratta medici e giudici con la loro teoria del “miglior interesse” e attacca quanti hanno lottato per la vita del piccolo Alfie.

Continua a leggere “Il card. Nichols difende gli assassini di Alfie Evans. La vergogna di un cattolico inglese”

Caso Alfie, il vergognoso vescovo di Liverpool dalla parte di medici e giudici

Medici e giudici hanno già negato il diritto alla vita di Alfie e la libertà di movimento dei suoi genitori. Ora l’arcivescovo di Liverpool e il cardinale Nichols cacciano dall’ospedale padre Gabriele Brusco, il sacerdote italiano che il 16 aprile era corso al capezzale di Alfie, stante l’indisponibilità di qualsiasi prete locale.

Continua a leggere “Caso Alfie, il vergognoso vescovo di Liverpool dalla parte di medici e giudici”

Liturgia, usando Sarah, il Vaticano “corregge” Ratzinger

Il rapido intervento della Sala Stampa vaticana che smentisce il prefetto della Congregazione per il culto divino sull’orientamento a Dio nella messa e sulla “riforma della riforma”, ha in realtà come obiettivo il Papa emerito che più volte ha denunciato il crollo della liturgia quale causa della crisi ecclesiale.

Continua a leggere “Liturgia, usando Sarah, il Vaticano “corregge” Ratzinger”

La più bella risposta a Kasper & Co. viene dall’Inghilterra

Le celebrazioni per il 400° anniversario del martirio di san John Ogilvie SJ – si legge sul portale della Compagna di Gesù in Italia – sono iniziate la sera di sabato 7 marzo con i vespri solenni nella Chiesa di St. Aloysius a Glasgow. Il giorno seguente il provinciale dei gesuiti, padre Dermot Preston sj, ha celebrato una Messa e nell’omelia ha esortato i presenti a non essere «sonnambuli» nella vita, ma a trarre ispirazione dai sacrifici di persone come san Ogilvie. Quando il martire scozzese fu impiccato a Glasgow il 10 marzo 1615, il suo rosario cadde tra la folla e finì ai piedi di John Eckersdoff, un mercante ungherese calvinista di passaggio in città. L’esperienza lo portò alla conversione.

Continua a leggere “La più bella risposta a Kasper & Co. viene dall’Inghilterra”