Commissione sugli omoabusi, i vescovi USA tirano dritto

I vescovi americani non hanno nessuna intenzione di fermarsi a dispetto della richiesta, giunta dalla Congregazione per i vescovi, di non votare su due punti che costituivano il punto focale dell’assemblea di novembre: un codice di condotta per i vescovi in caso di abusi, e una commissione guidata (presidente e vicepresidente) da laici per indagare sugli abusi. Intanto mons. Carlo Maria Viganò scrive ai prelati riuniti: “Non siate pecore spaventate, ma pastori coraggiosi”.

Continua a leggere “Commissione sugli omoabusi, i vescovi USA tirano dritto”

Pro-life, i vescovi americani bocciano il “candidato” di papa Francesco

Sulla difesa della vita umana i vescovi americani bocciano il “candidato” di Bergoglio e una certa idea di Chiesa.

Continua a leggere “Pro-life, i vescovi americani bocciano il “candidato” di papa Francesco”

“Santità, quanta confusione”. E il teologo viene “purgato”

Il teologo di fama internazionale padre Thomas Weinandy ha scritto una lettera al Papa sulla confusione nella Chiesa. Subito dopo essere stata resa pubblica sono arrivate le sue dimissioni, forse “gentilmente” richieste. Lo scontro in atto nella Chiesa americana.

Continua a leggere ““Santità, quanta confusione”. E il teologo viene “purgato””