Daspo vaticano agli oppositori del marxista Morales

In Vaticano per l’ingresso del neo cardinale Ticona Porco c’è anche il suo amico Evo Morales. Alcune militanti che si oppongono al regime boliviano accusano di essere state trattenute in gendarmeria per “una maglietta sgradita al presidente che viola i diritti umani”. L’ambasciatore boliviano smentisce. Ma la controsmentita arriva da una di loro che alla Nuova BQ rivela: “Mi hanno trattenuto per due ore in un ufficio minacciando la revoca del permesso di soggiorno. Ho ricevuto il foglio di via dal Vaticano”. Il silenzio degli uffici della Santa Sede.

Continua a leggere “Daspo vaticano agli oppositori del marxista Morales”

Il vescovo boliviano Ticona Porco nega di avere moglie e figli. Ma c’è chi rilancia

La Conferenza Episcopale della Bolivia ha pubblicato una lettera firmata dal vescovo Ticona Porco che ha negato le indiscrezioni che erano state diffuse sul web sul fatto che il vescovo, ormai prossimo cardinale, avrebbe avuto moglie e figli. Tuttavia, il sito Adelante la Fe, che aveva diffuso l’indiscrezione, rilancia.

Continua a leggere “Il vescovo boliviano Ticona Porco nega di avere moglie e figli. Ma c’è chi rilancia”