Video-catechesi. Ecco come Benedetto ha “corretto” l’Amoris Laetitia di Francesco

Gli amici di Cooperatores-Veritatis.org, già  nel video dedicato alla monumentale Lectio di Benedetto XVI, avevano accennato al fatto che venivano corretti alcuni errori fondamentali della pastorale moderna nella Chiesa quali: un cambiamento del concetto del peccato; risponde anche ai Dubia dei cardinali rivolti al Papa… e soprattutto un grave silenzio quando si dovrebbe DIFENDERE LA VERA FEDE che è la Dottrina della Chiesa… Anche il prof. Stefano Fontana analizza ulteriori passaggi importanti in un articolo su La Nuova BQ.

Gli appunti di Benedetto “correggono” l’Amoris laetitia di Francesco

Riproponendo l’enciclica di S. Giovanni Paolo II Veritatis Splendor come argine al “collasso” della morale cattolica, Benedetto XVI in realtà entra in contrasto con quanto descritto dall’esortazione apostolica Amoris Laetitia di Francesco.

Continua a leggere “Gli appunti di Benedetto “correggono” l’Amoris laetitia di Francesco”

Gomorra nel secolo XXI. Il card. Brandmüller contro l’omoeresia

L’appello di Walter Brandmüller, cardinale e storico della Chiesa cattolica.

Continua a leggere “Gomorra nel secolo XXI. Il card. Brandmüller contro l’omoeresia”

La Veritatis Splendor e l’Amoris Laetitia. Video-catechesi di P. Spadafora OP

Il teologo domenicano padre Domenico Spadafora spiega, in questa video-catechesi, che l’Amoris Laetitia (2016) di Francesco, con l’etica della situazione e delle attenuanti ,distrugge la dottrina immutabile degli assoluti morali e dell’intrinsece malum della Veritatis Splendor (1993) di Giovanni Paolo II.

Così non si pecca più, mentre prima si peccava. Il profetico rimprovero di Pascal ai gesuiti

Blaise Pascal scrisse contro i gesuiti quel capolavoro che sono Les Provinciales. Le lettere che il grande matematico convertito scrisse ad un amico per riferirgli i colloqui da lui avuti con dei padri gesuiti, dei quali mette polemicamente sotto tiro il casuismo e il lassismo in teologia morale. Qui di seguito ne è riprodotto un brano tratto dalla sesta lettera, datata 10 aprile 1656. È di secoli fa, ma sempre attuale.

Continua a leggere “Così non si pecca più, mentre prima si peccava. Il profetico rimprovero di Pascal ai gesuiti”

Amoris Laetitia, l’ambiguità è un grande pericolo

Padre Vincent Twomey, importante teologo morale, si aggiunge alla lista di teologi e vescovi preoccupati per le conseguenze che sta avendo nella Chiesa la molteplicità di interpretazioni dell’esortazione post-sinodale. A dimostrazione che a quasi un anno e mezzo dalla sua pubblicazione, e a quasi un anno dalla nascita dei Dubia, la mancanza di una risposta continua a suscitare disagio e a generare perplessità.

Continua a leggere “Amoris Laetitia, l’ambiguità è un grande pericolo”

Spadaro & Co.: il discernimento è la chiave di un “cristianesimo adulto”

Nonostante quello che scrivono i gesuiti, il “cristiano adulto” è un cattolico adulterato, cioè apostata. Punto.

Continua a leggere “Spadaro & Co.: il discernimento è la chiave di un “cristianesimo adulto””