Caso FFI, la nipote di Fidenzio Volpi ritratta le accuse e si scusa

Loredana Volpi, la nipote del primo commissario, padre Fidenzio Volpi, coautrice insieme con Mario Castellano del libro “Verità e giustizia per padre Fidenzio Volpi. Una oscura vicenda nel Pontificato di Papa Francesco” ha ammesso di aver scritto cose non provate e di contenuto diffamatorio nei confronti dei responsabili delle associazioni di laici che sostengono i Francescani dell’Immacolata e padre Stefano Manelli, che ha compiuto 85 anni ed è ancora in “reclusione” ordinata dal Vaticano.

Continua a leggere “Caso FFI, la nipote di Fidenzio Volpi ritratta le accuse e si scusa”

Per non dimenticare la storia dei Frati Francescani dell’Immacolata (FFI)

Un nuovo documento: la lettera al Visitatore dei FFI (2012).

Continua a leggere “Per non dimenticare la storia dei Frati Francescani dell’Immacolata (FFI)”

La neochiesa di Francesco considera “spazzatura” i Francescani dell’Immacolata?

Il vaticanista Marco Tosatti pubblica un articolo di padre Paolo M. Siano, francescano dell’Immacolata, in cui racconta tutta la persecuzione subita ingiustamente dall’ordine fondato da padre Stefano Maria Manelli.

Continua a leggere “La neochiesa di Francesco considera “spazzatura” i Francescani dell’Immacolata?”

Caso FFI, una voce coraggiosa si leva

“Alla luce di vari fatti, sono convinto che almeno finché dura questo pontificato, siamo passibili di monitoraggio, ostruzione, persecuzione, ovunque andremo e qualunque cosa faremo o diventeremo”.

Continua a leggere “Caso FFI, una voce coraggiosa si leva”

Francescani dell’Immacolata, è finita la “rieducazione” catto-maoista?

Sarebbero pronte le nuove Costituzioni dell’ordine religioso preparate dai Commissari vaticani, ma con voti e regole diverse rispetto alle indicazioni dei fondatori. Due sarebbero gli elementi modificati o espunti: il voto mariano e la povertà comunitaria.

Continua a leggere “Francescani dell’Immacolata, è finita la “rieducazione” catto-maoista?”

Incarcerato e condannato Padre Manelli senza processo, né capo d’imputazione.

La mancanza di chiarezza nelle accuse, se esistono, fa sì che si abbia l’impressione di una persecuzione venata da interessi di altro genere. Ideologici, o forse anche altri. E in un Paese in cui gli assassini girano impuniti, la severità delle restrizioni suscita un senso di irrealtà.

Continua a leggere “Incarcerato e condannato Padre Manelli senza processo, né capo d’imputazione.”

FFI, archiviate le accuse contro P. Stefano Manelli

Dopo circa un anno di indagini, il Pubblico Ministero presso il Tribunale di Avellino, Sost. Dott. A. Del Bene, ha chiesto l’archiviazione del procedimento nei confronti del religioso, il cui ordine é ancora commissariato, senza che sia stata data dopo anni, una motivazione valida da parte della Congregazione per i religiosi.

Continua a leggere “FFI, archiviate le accuse contro P. Stefano Manelli”