“Meno messe, più Parola”: è la ricetta “ambro-luterana” di Mario Delpini

«Dove è necessario si può togliere anche qualche S. Messa, pur di favorire momenti di catechesi e ascolto della Parola». Sono le prescrizioni del neo arcivescovo di Milano, Delpini, ad una comunità parrocchiale. Ritenere l’Eucarestia una pratica che può essere superflua, significa che non sempre è necessaria per la salvezza. Una deriva luterana amplificata da numerosi convegni e “giubilei” in Diocesi per celebrare il padre della Riforma.

Continua a leggere ““Meno messe, più Parola”: è la ricetta “ambro-luterana” di Mario Delpini”