Mons. Livi, un vero teologo contro la falsa teologia

L’allarme di monsignor Antonio Livi: “Storicismo e sociologismo, nemici mortali della teologia cattolica”.

Continua a leggere “Mons. Livi, un vero teologo contro la falsa teologia”

I nuovi princìpi dei vescovi a cui non ci adegueremo

Costituzione, lavoro, democrazia. Dalle parole del presidente CEI, il card. Gualtiero Bassetti, si vede che la lotta dentro la Chiesa ai principi non negoziabili assume strane forme. Ma si dimentica il principio di Dio da cui tutto trae origine. Come non conformarsi a questi nuovi principi non negoziabili.

Continua a leggere “I nuovi princìpi dei vescovi a cui non ci adegueremo”

Ma chi l’ha scritto il documento dei giovani?

Poveri giovani del 2018 in mano ai vecchi che erano giovani nel 1968!

Continua a leggere “Ma chi l’ha scritto il documento dei giovani?”

Papa Francesco. Un discorso da fare

Esattamente cinque anni fa il cardinale arcivescovo di Buenos Aires, Jorge Mario Bergoglio, gesuita di origini italiane, veniva eletto al soglio pontificio. Arrivati al primo lustro, e possiamo stilare un bilancio su questo pontificato, per certi versi anomalo e inedito, per altri versi coerente, per quanto radicale, esplicazione dei sopra richiamati principi del Vaticano II, ovvero l’orizzontalismo e l’antropocentrismo.

Continua a leggere “Papa Francesco. Un discorso da fare”

Donne-prete, ci risiamo con la tecnica del tuttavia

La Civiltà Cattolica riapre, di nuovo, un dibattito chiuso da Giovanni Paolo II e dallo stesso Francesco. Con la solita tecnica del “tuttavia” si punta a rimettere in discussione un aspetto dottrinale chiarito usando motivazioni sociologiche e positiviste che nulla hanno a che fare con la cristologia. Uno schema che genera equivoci di percorso.

Continua a leggere “Donne-prete, ci risiamo con la tecnica del tuttavia”