Suor Cristina lascia l’abito. Se le superiore rinunciano a fare le madri

La suora vincitrice di The Voice rinuncia all’abito religioso ma non alla musica. Forse era prevedibile visto che il suo “curriculum” da consacrata è scandito da successi musicali. Ma la vera domanda chiama in causa chi ne ha vagliato, a suo tempo, la vocazione e curato la formazione.

Continua a leggere “Suor Cristina lascia l’abito. Se le superiore rinunciano a fare le madri”

Frutti di liturgia creativa: Battesimi invalidi per un “noi”

Battesimo e sacramenti invalidi anche nella diocesi di Phoenix, dove un parroco “creativo” ha pensato di battezzare con la formula “noi” invece di “Io”. Una differenza sostanziale perché a battezzare non è la comunità, ma Cristo stesso. Sono i frutti avariati della creatività liturgica di preti padroni del sacro. Ma a farne le spese così sono i fedeli.

Continua a leggere “Frutti di liturgia creativa: Battesimi invalidi per un “noi””

Guerra Russia-Ucraina, da che parte stare?

Come diceva papa san Pio X si deve evitare il guerrone e così ricordava alle Nazioni che ci si deve impegnare «per progetti di pace e non di sventura». E gli architetti di disgrazie abitano ad Est e ad Ovest.

Continua a leggere “Guerra Russia-Ucraina, da che parte stare?”

Vescovo contro vescovi… il capo dei vescovi polacchi scrive a quello tedesco

In una lettera a mons. Bätzing, presidente della conferenza episcopale tedesca, l’arcivescovo Gadecki, presidente della conferenza episcopale polacca, esprime la sua preoccupazione per il cammino sinodale di Germania: «Non dobbiamo cedere ai modelli della cultura dominante».

Continua a leggere “Vescovo contro vescovi… il capo dei vescovi polacchi scrive a quello tedesco”

Abusi sessuali, la laicizzazione è il problema non la soluzione

Quello degli abusi sessuali è un grave problema per la Chiesa, ma non basta chiedere perdono: si deve capire perché è successo, ma con i criteri della Chiesa, non quelli del mondo. Invece si sta andando nella direzione opposta, promuovendo quella secolarizzazione che è proprio la causa del collasso della morale.

Continua a leggere “Abusi sessuali, la laicizzazione è il problema non la soluzione”

Lettera sulla vita consacrata, ideologica come la Fratelli tutti

La recente lettera della Congregazione per la Vita Consacrata ribalta il fine che orienta la consacrazione verginale e religiosa, che è la ricerca di Dio. Il documento propone invece l’ideologia di una fratellanza orizzontale, dove Gesù Cristo è un optional o al più un utile mezzo, nel solco dell’enciclica Fratelli tutti, più volte citata e proposta come modello.

Continua a leggere “Lettera sulla vita consacrata, ideologica come la Fratelli tutti”