R. Marx sta con K. Marx, ovviamente

La sconcertante presa di posizione del cardinale Marx, che ha detto che senza Karl Marx non ci sarebbe Dottrina sociale della Chiesa. Un’operazione infantile, un gioco di balocchi. Il marxismo è la negazione dell’uomo perché è la negazione di Dio. Tra di esso e la Dottrina sociale della Chiesa non può esserci nessun rapporto se non di contrapposizione.

Continua a leggere “R. Marx sta con K. Marx, ovviamente”

Annunci

Salvare il pianeta. Dal Vaticano implicito sì alla contraccezione

Una volta che si adotta una concezione e un linguaggio neo-malthusiano, è realistico pensare di poter resistere alle sue conseguenze pratiche? In altre parole: una volta che ci si è convinti che il pianeta è rapidamente avviato verso la catastrofe a causa delle attività umane, si può seriamente continuare a sostenere che il controllo delle nascite — con contraccezione e aborto — non sia lecito?

Continua a leggere “Salvare il pianeta. Dal Vaticano implicito sì alla contraccezione”

Antinatalista e filo massonica. In Vaticano è Bachelet mania

Dopo il sì all’aborto, la presidente del Cile Bachelet punta sul matrimonio same sex. Con gli appoggi di Onu e Massoneria, che l’ha premiata, ricevendo in cambio una condivisione di intenti derivante dal padre e dal nonno, entrambi “grembiulini”. Ma il sostegno non si ferma qui: a novembre è attesa in Vaticano, dove parlerà di clima nel convegno “antinatalista” promosso dal vescovo Sorondo.

Continua a leggere “Antinatalista e filo massonica. In Vaticano è Bachelet mania”

La Bachelet, abortista vittoriosa arriva “da star” in Vaticano

Il Tribunale Costituzionale del Cile ha respinto la richiesta di giudicare incostituzionale la legge che introduce l’aborto legale nel Paese. Il Cile era uno dei sei Paesi al mondo in cui la soppressione del feto non era permessa. Una vittoria della presidentessa Bachelet, che ora terrà una relazione in Vaticano.

Continua a leggere “La Bachelet, abortista vittoriosa arriva “da star” in Vaticano”

In Vaticano un’altra conferenza sul clima che promuoverà il controllo delle nascite

Ci risiamo. Dal 2 al 4 novembre ci sarà un’altra conferenza internazionale “ambientalista” in Vaticano dove a farla da padroni saranno ancora una volta i più radicali sostenitori del controllo delle nascite, con la regia del solito monsignor Sorondo. Rovesciata in pochi anni la posizione della Santa Sede sui temi fondamentali discussi alle Nazioni Unite e che mettono in discussione la dignità dell’uomo. Le contraddizioni della Laudato Sì.

Continua a leggere “In Vaticano un’altra conferenza sul clima che promuoverà il controllo delle nascite”

Sanchez Sorondo e Paolo Rodari: quando si parla a sproposito

Un vescovo e un vaticanista ex seminarista che non sanno quel dicono…

Continua a leggere “Sanchez Sorondo e Paolo Rodari: quando si parla a sproposito”

Il testamento biologico ha il suo vescovo: Sanchez Sorondo

Chi è l’organizzatore del convegno in Vaticano in cui sarà protagonista il teorico dell’aborto forzato Ehrlich? È il Cancelliere della Pontificia Accademia delle Scienze sociali, Sanchez Sorondo. Vescovo e cattedratico di fama internazionale, è membro del comitato etico della Fondazione Veronesi. Che ha votato all’unanimità un documento sul testamento biologico. Mentre su maternità surrogata ed eutanasia la sua posizione è l’astensione.

Continua a leggere “Il testamento biologico ha il suo vescovo: Sanchez Sorondo”