Amoris Laetitia, Baldisseri non ha “dubia”

Per il suddetto cardinale, cortigiano di Casa Santa Marta della prima ora, esiste uno “spirito del sinodo” — non bastava quello del “concilio”?

Continua a leggere “Amoris Laetitia, Baldisseri non ha “dubia””

Un dizionario contro il pensiero pericoloso

La nuova iniziativa editoriale dell’Istituto di apologetica-Il Timone: un dizionario del pensiero pericoloso dove le voci sono rappresentate da tutti quegli autori, pensatori, artisti o personaggi pubblici per i quali spesso i cattolici si “innamorano”. Non sapendo quale pericolo si cela dietro certe idee.

Continua a leggere “Un dizionario contro il pensiero pericoloso”

Milano, l’ultima resa all’invasione: in chiesa si prega Maometto

All’aeroporto di Malpensa la cappella della Madonna di Loreto diventa per metà moschea. E sale la rabbia.

Continua a leggere “Milano, l’ultima resa all’invasione: in chiesa si prega Maometto”

La Gerarchia ha “sposato” la modernità

Camillo Langone intervista don Nicola Bux: «Il relativismo fa male al cristianesimo che è verità indiscutibile».

Continua a leggere “La Gerarchia ha “sposato” la modernità”

Misericordia e giudizio. I nodi al pettine

La figura di riferimento è il samaritano, mentre il suo opposto è il dottore della legge.

Continua a leggere “Misericordia e giudizio. I nodi al pettine”

Il papato al tempo dell’Amoris Laetitia

Dalla Civiltà Cattolica al cardinale Schönborn, in molti sostengono che la grande novità dell’Amoris Laetitia sia il linguaggio, che si vuole più aderente alla concretezza esistenziale. Ma ciò pone anche un problema: finora i Papi intervenivano per chiarire e definire, qui invece si vuole porre problemi, aprire processi su cui deciderà la storia. È una nuova concezione del Papato.

Continua a leggere “Il papato al tempo dell’Amoris Laetitia”

Amoris Laetitia, un tentativo di fare chiarezza

Gli atti del Romano Pontefice hanno un valore e una portata diversi, a seconda della materia della quale trattano e della forma prescelta per rivolgersi al popolo cristiano. L’esortazione apostolica post-sinodale è indubbiamente un atto pontificio del terzo tipo, cioè un documento di meri orientamenti per la pastorale. Resta però il fatto che la lettura del documento lascia molto perplessi.

Continua a leggere “Amoris Laetitia, un tentativo di fare chiarezza”