Mons. Antonio Livi: Combatto contro una Chiesa ideologica

Mons. Antonio Livi è sicuramente uno dei decani della teologia cattolica contemporanea. Le sue numerose pubblicazioni vertono essenzialmente sulla verità logica, tema che è al centro del dibattito contemporaneo (neopositivismo logico, ermeneutica, razionalismo critico). L’appassionato impegno filosofico di Livi spiega perché questo pensatore ormai ottuagenario non sia mai stato un accademico intento a guardare con distacco alle vicende della società di oggi.

Continua a leggere “Mons. Antonio Livi: Combatto contro una Chiesa ideologica”

Annunci

Quando nella Chiesa l’eresia dilaga ogni cattolico ha il dovere della resistenza

Di fronte alla confusione e al disorientamento provocati nei cattolici dal moltiplicarsi di interventi di pastori che svuotano di senso la fede che la Chiesa ha professato per venti secoli, cresce la domanda sul compito di quanti vogliono mantenersi fedeli alla Tradizione. Per questo ospitiamo volentieri la lettera inviataci da monsignor Antonio Livi, che indica una strada e un compito per i cattolici.

Continua a leggere “Quando nella Chiesa l’eresia dilaga ogni cattolico ha il dovere della resistenza”

Ecco chi vuole la guerra ai cattolici conservatori

La Civiltà Cattolica attacca i cattolici americani. L’Osservatore Romano attacca i cattolici. Ettore Gotti Tedeschi, ex presidente dello IOR, spiega il perché e che cosa sta succedendo nella Chiesa.

Continua a leggere “Ecco chi vuole la guerra ai cattolici conservatori”

Quanto è avanzata la “Chiesa di Rahner”? Quanto di Rahner c’è nelle nostre parrocchie?

Il Stefano Fontana “La nuova Chiesa di Karl Rahner. Il teologo che ha insegnato ad arrendersi al mondo”, spiega con parole semplici ed esempi una teologia sbagliata eppure tanto diffusa ed applicata.

Continua a leggere “Quanto è avanzata la “Chiesa di Rahner”? Quanto di Rahner c’è nelle nostre parrocchie?”

Stefano Fontana presenta il suo libro “La nuova Chiesa di Karl Rahner”

La Nuova Chiesa Di Karl Rahner: Il teologo che ha insegnato ad arrendersi al mondo.
Sala Conferenze della Scuola Thomas More, via Croci 6, Palermo, 24 maggio 2017.

Se la Chiesa cerca di scendere a Patti con il mondo

Il silenzio di CEI e Santa Sede sul caso di padre Livio sanzionato dall’Ordine dei Giornalisti, non deve sorprendere. C’è all’opera una “nuova Chiesa” ansiosa di firmare una sorta di Patti Lateranensi con il mondo globale, che prevede che la fede cattolica non si preoccupi più di influenzare le leggi dello Stato.

Continua a leggere “Se la Chiesa cerca di scendere a Patti con il mondo”

In arrivo un’ondata di “misericordia” anche per gli Araldi del Vangelo

Dopo i Francescani dell’Immacolata e i missionari del Verbo Incarnato, la Congregazione per la vita consacrata è pronta a mandare un visitatore apostolico anche dagli Araldi del Vangelo, realtà fondata da un discepolo di Plinio Correa de Oliveira. I motivi non sono chiari. Però hanno in comune con le altre associazioni clericali nel mirino, tre punti: legati alla tradizione, ricchi di vocazioni e con in dote molti beni.

Continua a leggere “In arrivo un’ondata di “misericordia” anche per gli Araldi del Vangelo”

“Noi possumus”, il cuore delle aperture di Amoris laetitia era già scritto. Rimangono i Dubia

Era tutto già scritto. Alcune interpretazioni del capitolo VIII di Amoris laetitia riprendono vecchie teorie. Lo dimostra un libro scritto della San Paolo nel 2005 dai cardinali Kasper e Martini. In punta di penna si sono battute linee precise su liturgia, ecumenismo, morale. Tra le pieghe del libro un imperativo che rischia di affermarsi ora: «La Chiesa non ha nessuna competenza dottrinale per un giudizio definitivo sulle situazioni concrete».

Continua a leggere ““Noi possumus”, il cuore delle aperture di Amoris laetitia era già scritto. Rimangono i Dubia”