Quelli che… l’Eucarestia è mia e me la gestisco io

Allarme massimo nella Chiesa. Ma Francesco lo lascia suonare a vuoto.

Continua a leggere “Quelli che… l’Eucarestia è mia e me la gestisco io”

Pastori infedeli e malvagi, giù le mani dall’Eucarestia!

A stupire non deve essere il duro intervento del cardinale Eijk, piuttosto il silenzio di tanti vescovi e cardinali sulla fuga in avanti dei vescovi tedeschi sull’inter-comunione, iniziativa che va a toccare il cuore della Rivelazione cristiana.

Continua a leggere “Pastori infedeli e malvagi, giù le mani dall’Eucarestia!”

Quelle parole che fanno tremare

Inutile nasconderlo. Queste parole del cardinale Willem Jacobus Eijk, arcivescovo di Utrecht e primate olandese, fanno tremare. Sua Eminenza parla apertamente di apostasia e non lo fa sulla base di vaghe considerazioni, ma di un fatto concreto.

Continua a leggere “Quelle parole che fanno tremare”

Il card. Eijk: “Papa Francesco non può ammettere l’inter-comunione”

Dopo l’incontro fra la Santa Sede e i vescovi tedeschi sull’inter-comunione con i luterani sposati con i cattolici, esce allo scoperto il cardinale Arcivescovo di Utrecht: «No a comunione ai protestanti, anche se sposati con un cattolico. La prassi della Chiesa Cattolica, fondata sulla sua fede, non si cambia a maggioranza o all’unanimità. Vedo che i vescovi e soprattutto il successore di Pietro mancano nel mantenere e trasmettere fedelmente e in unità il deposito della fede e penso alla prova finale che dovrà attraversare la Chiesa»

Continua a leggere “Il card. Eijk: “Papa Francesco non può ammettere l’inter-comunione””

In principio era l’azione: il legame tra Amoris Laetitia e l’intercomunione con gli Evangelici

Cooperatores Veritatis

E se la Comunione ai divorziati risposati civilmente — rei dei peccati mortali di adulterio e concubinato — fosse un “cavallo di Troia” per giungere all’inter-comunione? Pubblichiamo un’ottima interessante riflessione di Don Alfredo Maria Morselli in cui dimostra l’evidente legame fra Amoris Laetitia e l’inter-comunione con gli Evangelici.

View original post 3.048 altre parole

Germania-Santa Sede, pericoloso dialogo sull’Eucarestia

È stata una lunga giornata di lavori quella tra la delegazione della Conferenza episcopale tedesca e quella vaticana per discutere dell’inter-comunione, che i vescovi tedeschi hanno approvato a maggioranza per i coniugi protestanti sposati con cattolici. Nella delegazione vaticana si nota l’esclusione del cardinale Robert Sarah, forse per le sue posizioni chiaramente contrarie.

Continua a leggere “Germania-Santa Sede, pericoloso dialogo sull’Eucarestia”

La riforma di Bergoglio l’ha già scritta Martin Lutero

Molto si è scritto, per tracciare un bilancio dei primi cinque anni del pontificato di Francesco e della sua vera o immaginaria “rivoluzione”. Ma raramente, se non mai, con l’acutezza e l’ampiezza di orizzonte dell’analisi pubblicata qui di seguito. L’autore, Roberto Pertici, è professore di storia contemporanea all’università di Bergamo.

Continua a leggere “La riforma di Bergoglio l’ha già scritta Martin Lutero”

Dubia irrisolti: dopo un anno, urge la correzione formale

Ad un anno esatto dalla missiva firmata dai cardinali Carlo Caffarra, Walter Brandmüller, Raymond Leo Burke e Joachim Meisner, la situazione è sostanzialmente quella di uno stallo che non fa bene a nessuno; al papa, ai cardinali e, molto prima, non fa bene alla Chiesa.

Continua a leggere “Dubia irrisolti: dopo un anno, urge la correzione formale”

Un papa che non s’era mai visto. Un po’ protestante

L’idillio tra Francesco e i seguaci di Lutero. L’allarme di cardinali e vescovi contro la “protestantizzazione” della Chiesa cattolica. Ma anche la diffidenza di autorevoli teologi luterani.

Continua a leggere “Un papa che non s’era mai visto. Un po’ protestante”