Una sconcertante visita in Birmania

Ci domandiamo per quale arcano motivo Papa Bergoglio avverta l’immane esigenza di spendere parole e sudore per la minoranza islamica ma non per quella cristiana che da oltre cinquant’anni viene perseguitata.

Continua a leggere “Una sconcertante visita in Birmania”

Annunci

Ultime indiscrezioni e voci dal Vaticano

Un importante cardinale, in sostanza, avrebbe detto a papa Francesco: Ti abbiamo eletto per fare le riforme, non per sfasciare tutto!

Continua a leggere “Ultime indiscrezioni e voci dal Vaticano”

Il grosso problema del “papa dittatore”

Papa Francesco governa la Chiesa come un dittatore autocratico il cui proprio volere è legge. In Vaticano vige attualmente un regime di terrore. Un libro-denuncia lo dimostra, ma vi è in fondo un problema ancora più drammatico.

Continua a leggere “Il grosso problema del “papa dittatore””

“Il Papa dittatore”. Il libro denuncia che spiega gli ultimi quattro anni del papato

Alla luce delle ricostruzioni dell’autore del libro si possono spiegare alcune scelte magisteriali di papa Francesco, che farebbero parte di un piano di aperta modernizzazione della Chiesa Cattolica.

Continua a leggere ““Il Papa dittatore”. Il libro denuncia che spiega gli ultimi quattro anni del papato”

Jorge Mario Bergoglio, una lucida scalata al potere

È uscito un libro sul pontificato di Jorge Mario Bergoglio, intitolato Il papa dittatore, in cui viene raccontata la lucida scalata al soglio petrino del gesuita argentino.

Continua a leggere “Jorge Mario Bergoglio, una lucida scalata al potere”

La diabolica contro-chiesa

La neochiesa non è una chiesa parallela, ma è una contro-chiesa, perché a sua finalità è antitetica a quella della vera Chiesa.

Continua a leggere “La diabolica contro-chiesa”

Liturgia e traduzioni, il rovesciamento delle gerarchie

Il dibattito innestatosi sul motu proprio Magnum Principium, che delega molti poteri alle Conferenze episcopali riguardo a traduzione e adattamento dei testi liturgici, sta mettendo in evidenza come la questione abbia conseguenze che vanno ben oltre la liturgia. Lo spiega il noto liturgista monsignor Nicola Bux.

Continua a leggere “Liturgia e traduzioni, il rovesciamento delle gerarchie”

Chi esalta Lutero vuol distruggere il Vangelo

Una menzogna dopo l’altra, dopo cinquecento anni di menzogne siamo arrivati alla menzogna suprema: la bestemmia che Lutero voleva rinnovare la Chiesa.

Continua a leggere “Chi esalta Lutero vuol distruggere il Vangelo”

Francesco fase B. Ma lo stile è quello del Vaticano II

Il marciume che emerge nell’era di Francesco, disseminato a piene mani dai suoi scherani, non è “di Francesco” bensì prima ancora è del Vaticano II. Inutile lamentarsi ora col pontefice argentino, se non abbiamo avuto e non abbiamo il coraggio di denunciare ciò che di ambiguo o distorto è stato innestato nella Catholica a partire dall’Assise del 1962.

Continua a leggere “Francesco fase B. Ma lo stile è quello del Vaticano II”

Dopo l’adulterio e la contraccezione bisogna sdoganare l’eutanasia

Stairway to hell. Continua l’azione distruttiva. Ora papa Francesco ci dice che, esattamente come nel caso dell’adulterio, “non è sufficiente applicare una regola generale”. Ogni caso va valutato a sé. E colui che deve stabilire se una cura è proporzionata o no è appunto il paziente.

Continua a leggere “Dopo l’adulterio e la contraccezione bisogna sdoganare l’eutanasia”