Considerazioni sulla nuova traduzione italiana del Messale di Paolo VI

Prima di tutto occorre notare che una nuova edizione tipica non è un nuovo messale: nella fattispecie, è lo stesso Messale di Paolo VI, con qualche piccola modifica o aggiunta (generalmente di feste) o correzione di rubriche.

Continua a leggere “Considerazioni sulla nuova traduzione italiana del Messale di Paolo VI”

Dal Novus Ordo Missae al Nuovo dis-Ordine Mondiale

L’accostamento sembrerà peregrino solo ai più sprovveduti. In realtà, ad un profondo sguardo di fede, il rapporto tra la Messa tradizionale e la rivoluzione in atto, operata – ultimamente in ordine di tempo – dal Nuovo dis-Ordine Mondiale, è tutt’altro che peregrino.

Continua a leggere “Dal Novus Ordo Missae al Nuovo dis-Ordine Mondiale”

L’equivoco del card. Zen sul Vaticano II

Zen, un cardinale eminente, ma non molto prudente. Perché il porporato cinese sbaglia ad attaccare la critica al Vaticano II.

Continua a leggere “L’equivoco del card. Zen sul Vaticano II”

Il Vaticano non ha detto tutto su Fatima. Parola di mons. Viganò.

La rivista online Corrispondenza Romana pubblica in italiano l’intervista che S. E. mons. Carlo Maria Viganò ha concesso al sito portoghese Dies Irae.

Continua a leggere “Il Vaticano non ha detto tutto su Fatima. Parola di mons. Viganò.”

Vittorio Bachelet e l’Azione Cattolica: scelta religiosa o politica?

A ridosso del quarantennale dalla morte di Vittorio Bachelet (1926-1980) è utile ripercorre brevemente la questione della “scelta religiosa”, che trasformò l’Azione Cattolica in profondità. Apparentemente, Bachelet credeva di poter affrancare l’Azione Cattolica dall’impegno politico. Nei fatti, però, il cattolicesimo azionista scivolò e prese la china a sinistra: posizione che non avrebbe più abbandonato.

Continua a leggere “Vittorio Bachelet e l’Azione Cattolica: scelta religiosa o politica?”

Il Papato schiaffeggiato dai papi…

La papolatria e l’irrisione all’istituzione del Papato oggi vanno di pari passo.

Continua a leggere “Il Papato schiaffeggiato dai papi…”

I 50 anni della nuova Messa, speranza che si è fatta crisi

Il 30 novembre di 50 anni fa entrava in vigore la nuova Messa di Paolo VI. Il bilancio in chiaroscuro di don Nicola Bux.

Continua a leggere “I 50 anni della nuova Messa, speranza che si è fatta crisi”

Le lunghe radici del modernismo, massoneria cattolica che sempre ritorna

Per capire la situazione in cui siamo immersi è necessario comprendere come il modernismo si sia insinuato nella Chiesa, nonostante il Giuramento antimodernista.

Continua a leggere “Le lunghe radici del modernismo, massoneria cattolica che sempre ritorna”

Preti sposati, tutto iniziò col Concilio e poi in Germania

Il problema pastorale legato alla mancanza di sacerdoti e al tentativo di ordinare dei laici sposati non nasce oggi. Ma affonda le radici negli anni ’60. Al Concilio, anzitutto, con le incursioni del vescovo Koop che fece arrabbiare San Paolo VI. Per proseguire con le spinte tedesche, che andarono a influenzare negativamente l’America Latina.

Continua a leggere “Preti sposati, tutto iniziò col Concilio e poi in Germania”