La scure di Elia: L’inganno dell’incontro con (chissà quale) Cristo

L’errore oggi più diffuso, riguardo alla vita spirituale, è uno dei capisaldi del modernismo: è l’idea che la fede nasca da un’esperienza soggettiva, piuttosto che dall’adesione della coscienza alla verità rivelata da Dio e insegnata dalla Chiesa.

Continua a leggere “La scure di Elia: L’inganno dell’incontro con (chissà quale) Cristo”

Annunci

“Il più terribile scisma che il mondo abbia mai visto”

Nella dichiarazione di Abu Dhabi cristiani e musulmani si sottomettono al principio cardine della massoneria, secondo cui i valori di libertà e uguaglianza della Rivoluzione francese dovrebbero trovare la loro sintesi e il loro compimento nella fratellanza universale.

Continua a leggere ““Il più terribile scisma che il mondo abbia mai visto””

“Bisogna riformare Roma con Roma”: quel Modernismo che governa oggi la Chiesa

Non è arrivato tutto all’improvviso. Gli “innovatori” stanno raccogliendo i frutti marci di ciò che hanno piantato.

Cooperatores Veritatis

Con la Pascendi Dominici gregis di san Pio X per la condanna del Modernismo e il Giuramento Antimodernista.

«Bisogna riformare Roma con Roma; fare che la riforma passi attraverso le mani di coloro i quali devono essere riformati. […] per questa via Essa (la Chiesa) diventerà un protestantesimo; ma un protestantesimo ortodosso […]» (Ernesto Buonaiuti).

Se non partiamo da queste affermazioni e non le approfondiamo un momento, non ci è facile capire cosa sta accadendo oggi, perciò abbiate la pazienza di seguire questi eventi, grazie.

View original post 6.960 altre parole

Video. Roberto de Mattei: “Di fatto uno scisma c’è già”

In questa breve video-intervista, il professor Roberto de Mattei spiega la drammatica situazione della Chiesa degli ultimi 50 anni. L’intervistatore è Aurelio Porfiri, musicista e fondatore della casa editrice Chorabooks.

Mons. Pontier: Donne prete? Può darsi, un giorno…

Al momento di lasciare Marsiglia e la presidenza della conferenza episcopale francese, Mons. Georges Pontier ha rilasciato un’intervista al giornale locale La Provence. Il succo del discorso è “Essere più in sintonia con la società che ci circonda”, inclusa la fine del celibato e donne prete (“può darsi”, “un giorno”). Contro dottrina e magistero.

Continua a leggere “Mons. Pontier: Donne prete? Può darsi, un giorno…”

Quelle tre “conversioni” che non ne fanno una

Da tempo sono apparse all’orizzonte del cattolicesimo tre nuove conversioni. Si tratta della conversione pastorale, della conversione sinodale e della conversione ecologica. La parola conversione la Chiesa l’aveva sempre adoperata per indicare il volgersi a Cristo, unico Salvatore. Ora la parola cambia significato.

Continua a leggere “Quelle tre “conversioni” che non ne fanno una”

La scure di Elia: Il tradimento dei gesuiti

La miserabile caduta dell’ordine religioso che doveva essere il fiore all’occhiello della Chiesa cattolica per tutti i secoli dei secoli.

Continua a leggere “La scure di Elia: Il tradimento dei gesuiti”

L’enciclica contro il modernismo, profetica e attualissima

Nel 2007, in occasione del centenario della Pascendi Dominici gregis di San Pio X, la casa editrice Cantagalli ha pubblicato una nuova traduzione in lingua italiana corrente.

Continua a leggere “L’enciclica contro il modernismo, profetica e attualissima”

I novatores e il grosso guaio del primato del come sul cosa

Nella dottrina della Chiesa il cosa ha sempre avuto il primato sul come. I contenuti delle verità rivelate hanno sempre avuto il primo piano rispetto a come vengono conosciute e a come vengono espresse. Come si conoscono e come si esprimono dipendono da cosa esse sono, il come conoscitivo e il come espressivo devono essere congrui con la loro realtà e non la determinano. Da un po’ di tempo, invece, si assiste ad una emancipazione del come dal cosa. Dapprima i due vengono messi sullo stesso piano e si dice che il come influisce sul cosa tanto quanto il cosa sul come. 

Continua a leggere “I novatores e il grosso guaio del primato del come sul cosa”

Così la Chiesa anti-dogmatica cede al dogma del relativismo

Il sito The Post Internazionale intervista il vaticanista Aldo Maria Valli.

Continua a leggere “Così la Chiesa anti-dogmatica cede al dogma del relativismo”