Continua il “cambio di paradigma”

Se c’è stato un papato che ha reso la Santa Sede una fabbrica di novità, è proprio quello del pontefice argentino.

Continua a leggere “Continua il “cambio di paradigma””

Annunci

Sanchez Sorondo, paladino dell’ecoeresia

In vista della Conferenza sul clima di Katowice (Polonia), la Pontificia Accademia delle Scienze organizza in Vaticano una conferenza internazionale sui cambiamenti climatici chiamando gli scienziati più catastrofisti. Un modo per fare pressioni sul governo di Varsavia, più vicino alle posizioni “scettiche” di Trump. Per la Santa Sede pare ormai che il problema del clima sia la preoccupazione maggiore.

Continua a leggere “Sanchez Sorondo, paladino dell’ecoeresia”

Il Vaticano svende la Chiesa all’ONU

La transizione energetica dai combustibili fossili alle fonti rinnovabili è il tema del summit in Vaticano con i giganti del petrolio. Previsto anche l’incontro con il Papa, la cui enciclica Laudato Si’ è punto di riferimento del summit. Ma la “conversione ecologica”, anche delle religioni, è un progetto che parte dall’ONU già negli anni ’90. E il Vaticano si sta conformando.

Continua a leggere “Il Vaticano svende la Chiesa all’ONU”

La Cina inventata da Sánchez Sorondo

Per il vescovo argentino Sánchez Sorondo, bergoglioso doc, nella Cina comunista si applica appieno la dottrina sociale della Chiesa. Il cattocomunismo avanza senza freni in questo pontificato.

Continua a leggere “La Cina inventata da Sánchez Sorondo”

L’avanzata del cattocomunismo. Il vescovo Sorondo e la Dottrina social(ista) della Chiesa

«In questo momento, quelli che realizzano meglio la dottrina sociale della Chiesa sono i cinesi». per provocare il licenziamento immediato dalla carica di cancelliere delle Pontificie Accademie delle Scienze e delle Scienze sociali del vescovo argentino Marcelo Sanchez Sorondo, bergoglioso doc. Oltre ad essere un insulto al buon senso, una tale affermazione rappresenta una miscela esplosiva di: ignoranza abissale (sia della Dottrina sociale che della situazione in Cina), dipendenza ideologica, e disprezzo dei cristiani cinesi, che soffrono tuttora una dura persecuzione.

Continua a leggere “L’avanzata del cattocomunismo. Il vescovo Sorondo e la Dottrina social(ista) della Chiesa”

I comunisti che piacciono a papa Francesco. E viceversa

Nei giorni scorsi sono capitate a Roma un paio di cose curiose. E a loro modo istruttive.

Continua a leggere “I comunisti che piacciono a papa Francesco. E viceversa”

Antinatalista e filo massonica. In Vaticano è Bachelet mania

Dopo il sì all’aborto, la presidente del Cile Bachelet punta sul matrimonio same sex. Con gli appoggi di Onu e Massoneria, che l’ha premiata, ricevendo in cambio una condivisione di intenti derivante dal padre e dal nonno, entrambi “grembiulini”. Ma il sostegno non si ferma qui: a novembre è attesa in Vaticano, dove parlerà di clima nel convegno “antinatalista” promosso dal vescovo Sorondo.

Continua a leggere “Antinatalista e filo massonica. In Vaticano è Bachelet mania”

Prelati anti-Trump sui cambiamenti climatici: hanno dimenticato Cristo

Gli interventi di Sorondo, Turkson, Marx e Ravasi – con la condanna di Trump per aver ritirato la firma dagli Accordi di Parigi – fanno trasparire un mix di ignoranza, ideologia e conformismo. Ma soprattutto sono anch’essi il segno della protestantizzazione della Chiesa.

Continua a leggere “Prelati anti-Trump sui cambiamenti climatici: hanno dimenticato Cristo”

Sanchez Sorondo e Paolo Rodari: quando si parla a sproposito

Un vescovo e un vaticanista ex seminarista che non sanno quel dicono…

Continua a leggere “Sanchez Sorondo e Paolo Rodari: quando si parla a sproposito”

Conversione ecologica? No, all’ecologismo

La Pontificia Accademia delle Scienze blinda il Convegno sulla salvezza del pianeta. Cerca di evitare così le polemiche per il previsto monologo ecologista e antinatalista garantito dai relatori invitati. Ehrlich, Bongaarts, Wackernagel e tanti altri, tutti convinti che per salvare il Pianeta si debba eliminare gli uomini. Da dove nasce il cedimento vaticano.

Continua a leggere “Conversione ecologica? No, all’ecologismo”