Antinatalista e filo massonica. In Vaticano è Bachelet mania

Dopo il sì all’aborto, la presidente del Cile Bachelet punta sul matrimonio same sex. Con gli appoggi di Onu e Massoneria, che l’ha premiata, ricevendo in cambio una condivisione di intenti derivante dal padre e dal nonno, entrambi “grembiulini”. Ma il sostegno non si ferma qui: a novembre è attesa in Vaticano, dove parlerà di clima nel convegno “antinatalista” promosso dal vescovo Sorondo.

Continua a leggere “Antinatalista e filo massonica. In Vaticano è Bachelet mania”

Annunci

Scandaloso: Ehrlich, veterano pro-death, accolto con tutti gli onori in Vaticano!

Il biologo Paul Ehrlich, autore nel 1968 del best-seller La bomba demografica che ha ispirato le politiche di governi e organizzazioni internazionali per controllare le nascite anche con aborti e sterilizzazioni forzate, sarà in Vaticano alla fine di febbraio, con una relazione all’interno di un convegno su “come salvare il mondo naturale”. Ma il vero problema sta nel simposio in sé, organizzato all’insegna dell’eco-catastrofismo.

Continua a leggere “Scandaloso: Ehrlich, veterano pro-death, accolto con tutti gli onori in Vaticano!”

Se il clero svende la Chiesa a Soros…

Documenti hackerati rivelano come il finanziere Soros paghi organizzazioni cattoliche americane per spingere i vescovi a parlare di giustizia sociale invece che di famiglia e vita. Coinvolto anche il cardinale Maradiaga. Ma c’è un più ampio disegno per “protestantizzare” la Chiesa cattolica che va avanti da decenni. E un uomo di Soros è arrivato ora a dettare la linea in Vaticano…

Continua a leggere “Se il clero svende la Chiesa a Soros…”

Ettore Gotti Tedeschi: “Il diavolo ha smesso di lavorare”

Perché ormai nelle fiamme infernali tanti ci vanno da soli, e forse proprio per questo c’è il riscaldamento globale… Riflessioni più serie che ironiche dell’ex presidente dello IOR, sullo stato della Chiesa e del mondo.

Continua a leggere “Ettore Gotti Tedeschi: “Il diavolo ha smesso di lavorare””

Contro i presunti ispiratori dell’enciclica ambientalista

A finire sotto tiro non è l’enciclica in quanto tale, che è ancora tutta da vedere, ma piuttosto chi vi si muove intorno.

Continua a leggere “Contro i presunti ispiratori dell’enciclica ambientalista”