Il problema dell’8×1000 alla CEI

Ormai prossimi alle dichiarazioni dei redditi, anche quest’anno per molti cattolici si pone il problema in coscienza dell’8×1000. Che fare? Firmare o no per la Chiesa Cattolica? Sempre più fedeli, infatti, si rendono conto che l’8×1000 alla Chiesa Cattolica va a finanziare non l’azione evangelizzatrice voluta da Nostro Signore ma quella CEI che sempre più si dimostra organizzazione ideologica e strumento italiano di quella autodemolizione che sta da decenni funestando la Chiesa.

Continua a leggere “Il problema dell’8×1000 alla CEI”

Annunci

Dalla CDF un documento solo ideologico sulla finanza

Oeconomicae et Pecuniariae Quaestiones della Congregazione della Dottrina della Fede, è un documento che disquisisce sulle diseguaglianze economiche, sulla incapacità dei mercati a autoregolarsi e propone una tassa sulle transazioni. Un’idea irrealistica, proposta e già contestata nel 2011, che confonde cause con effetti.

Continua a leggere “Dalla CDF un documento solo ideologico sulla finanza”

Caro Riccardi, non ha perso la Chiesa, ma la CEI

Il fondatore di Sant’Egidio, Andrea Riccardi, ha rilasciato un’intervista a l’Espresso. Pezzo Grosso l’ha letta, e ci ha subito inviato un suo commento, che vi offriamo.

Continua a leggere “Caro Riccardi, non ha perso la Chiesa, ma la CEI”

Bergoglio e (pre)giudizio

Il giornalista e scrittore Mauro Mazza racconta in un libro il regno (del terrore) di papa Francesco.

Continua a leggere “Bergoglio e (pre)giudizio”

“Santità, ciò che ci spaventa sono i suoi amici”

Romana Vulneratus Curia (RVC per amici e nemici) scrive a papa Francesco riguardo le sue parole rilasciate alla Comunità di Sant’Egidio.

Continua a leggere ““Santità, ciò che ci spaventa sono i suoi amici””

A quale Antimafia giochiamo?

Il vescovo di Palermo dice che la Chiesa deve chiedere scusa per le omissioni sulla Mafia lasciando intendere che ora c’è una Chiesa, quella di Francesco, che opera un vero cambio di passo. Ma la Chiesa ha fatto antimafia nei confessionali più che nelle conferenze. Infatti la stessa CEI ha rifiutato questa lettura “militante”. Però di fronte alle mafie degli scafisti si chiude volentieri gli occhi.

Continua a leggere “A quale Antimafia giochiamo?”

Filmato. Diego Fusaro: le differenza fra Bergoglio e Ratzinger sull’immigrazione

Differenza tra Bergoglio e Ratzinger in merito a migrazioni di massa e globalizzazione (Diego Fusaro).

È meglio risolvere i problemi nelle terre di origine dei migranti affinché nessuno sia COSTRETTO a migrare, oppure è meglio accogliere i migranti favorendo indirettamente chi costringe a migrare?… Francesco è davvero un amico dei poveri?… Qual è il vero obiettivo dell’accoglienza, del multiculturalismo arcobaleno e del politically correct?… Pensaci.

Arcobaleno sull’altare e migranti al posto della Via Crucis

Se ci lamentiamo per le liturgie creative stiamo sbagliando in pieno. Sì, perché i preti tutto sono tutto tranne che creativi. No, no, sono monotoni e ripetitivi, noiosi fino allo sfinimento, appiattiti come gregge sull’ultimo grido del clericalmente corretto. Ormai sono anni che approfittano dei presepi per «lanciare un messaggio», e questo messaggio è sempre lo stesso: i migranti.

Continua a leggere “Arcobaleno sull’altare e migranti al posto della Via Crucis”

Monsignor Liberati: “Riforma protestante dono dello Spirito Santo? Sconcertante”

Intervista a tutto campo de La Fede Quotidiana a monsignor Carlo Liberati, arcivescovo emerito di Pompei.

Continua a leggere “Monsignor Liberati: “Riforma protestante dono dello Spirito Santo? Sconcertante””

Video. Intervista a S. E. Mons. Athanasius Schneider

Intervista a tutto campato di mons. Athanasius Schneider, vescovo ausiliare di Astana, alla televisione Veritas TV (il prelato rispondere in italiano, i sottotitoli sono in spagnolo).