Allarme: dopo la Familiaris Consortio e la Veritatis Splendor, adesso tocca all’Humanae Vitae

Secondo il vaticanista Marco Tosatti, il Vaticano starebbe per istituire una commissione di studio per esaminare l’enciclica Humanae Vitae di papa Paolo VI. Se tali voci fossero confermate, sarebbe ormai più che evidente la demolizione dell’impianto strutturale del cattolicesimo da parte dell’attuale vescovo di Roma, Jorge Mario Bergoglio, SJ, & Co. A quel punto, i cardinali e i vescovo di Santa Romana Chiesa non potranno più tacere.

Continua a leggere “Allarme: dopo la Familiaris Consortio e la Veritatis Splendor, adesso tocca all’Humanae Vitae”

Amoris Laetitia, i quattro cardinali non sono eretici, né scismatici

Il blog Scuola Ecclesia Mater ha tradotto un articolo tedesco riguardo i cinque Dubia sull’Amoris Laetitia dei quattro cardinali Brandmuller, Burke, Caffarra e Meisner.

Continua a leggere “Amoris Laetitia, i quattro cardinali non sono eretici, né scismatici”

Paolo VI e le suore violentate in Congo. Ciò che quel papa non disse mai

Che Paolo VI abbia dato il permesso alle suore del Congo di prendere la pillola anticoncezionale non risulta per niente.

Continua a leggere “Paolo VI e le suore violentate in Congo. Ciò che quel papa non disse mai”

La tentazione di riscrivere il Catechismo

Da “male intrinseco” a “pratica possibile”: il portavoce vaticano interviene per chiarire il pensiero del Papa sulla contraccezione e modifica esplicitamente l’insegnamento della Chiesa. Fosse confermata questa interpretazione, si dovrebbe dire che non c’è più nulla di oggettivo nella morale cattolica. È troppo chiedere un chiarimento?

Continua a leggere “La tentazione di riscrivere il Catechismo”

Quando Paolo VI perse le staffe contro chi voleva sabotare la dottrina sul matrimonio

Testo tratto dal libro «Paolo VI dimenticato. “La Chiesa può dirsi conservatrice”» (pp.21-22), di don Giuseppe Virgilio.

Continua a leggere “Quando Paolo VI perse le staffe contro chi voleva sabotare la dottrina sul matrimonio”

Benelux, il dramma di una Chiesa mondana

Le recenti uscite del vescovo di Anversa in fatto di unioni gay sono il frutto di una Chiesa che nel dopo Concilio si è completamente appiattita sull’ideologia pansessualista, e il cui catechismo degli anni ’90 ha creato scandalo per la sua deriva pedofila. Per non parlare dell’aperta contestazione al Papa di turno. Così l’adesione alla Chiesa cattolica è crollata, con una frequenza alla messa sotto al 5%.

di Lorenzo Bertocchi

Continua a leggere “Benelux, il dramma di una Chiesa mondana”

Stravolgono Pio XI per giustificare Kasper

L’obiettivo è giustificare la comunione ai divorziati risposati in vista del prossimo Sinodo sulla famiglia. Come fare? Dimostrando che anche nel recente passato la dottrina è “evoluta” così che quello che prima era proibito poi è stato ammesso. Ed ecco allora che Vatican Insider, con un articolo del solito Andrea Tornielli, e il quotidiano della CEI, Avvenire, con un articolo dell’ex prete Gianni Gennari, sostengono che l’enciclica Casti Connubii di Pio XI del 1931 vieti quei metodi naturali che verranno invece promossi da Pio XII ed esaltati da Paolo VI. Peccato che sia una palese menzogna.

Continua a leggere “Stravolgono Pio XI per giustificare Kasper”