Terremoto nei media vaticani. La campagna d’inverno dei paladini di Bergoglio

Quello che non è riuscito in tre anni allo sconclusionato Dario Edoardo Viganò, capo del dicastero vaticano per la comunicazione dal 2015 al 2018, è riuscito in pochi giorni, attorno a Natale, al metodico suo successore Paolo Ruffini.

Continua a leggere “Terremoto nei media vaticani. La campagna d’inverno dei paladini di Bergoglio”

Matrimonio “al volo”? Errore ad “alta quota”!

Pezzo Grosso, sconsolato, parla di un errore ad alta quota… Sappiamo tutti a cosa si riferisce.

Continua a leggere “Matrimonio “al volo”? Errore ad “alta quota”!”

Correctio filialis, un primo bilancio

In pochi giorno le firme sono salite da 62 a 216, senza contare la petizione a sostegno della correzione filiale che è arrivata a quasi 15mila firme. Se si vuole rimanere sul piano delle cifre, il numero dei cardinali, vescovi e teologi che si sono levati contro la Correctio, in difesa della Amoris laetitia, è irrilevante.

Continua a leggere “Correctio filialis, un primo bilancio”

Quelle frasi che papa Francesco non ha mai detto… ma che avrebbe potuto dire?

Il Vaticano smentisce ufficialmente alcuni false frasi attribuite a papa Francesco. Ma, se le avesse dette, ci saremo scandalizzati, ma non meravigliati.

Continua a leggere “Quelle frasi che papa Francesco non ha mai detto… ma che avrebbe potuto dire?”

Francesco “manipolato” dai mass-media, il Vaticano tace

Papa abortista in Brasile, a favore dell’eutanasia in Canada e a favore dei preti gay in Spagna. Cresce di giorno in giorno la confusione sia sul magistero di papa Francesco sia su ciò in cui crede la Chiesa. E di fronte ad evidenti manipolazioni e forzature è incomprensibile il silenzio della Sala Stampa vaticana, che permette il propagarsi dell’errore.

Continua a leggere “Francesco “manipolato” dai mass-media, il Vaticano tace”

Perù, via l’Opus Dei, ritorna la Compagnia di Gesù

Fin dalla sua fondazione l’Opus Dei ha dovuto affrontare gli attacchi della potentissima e ricchissima Compagnia di Gesù. E Jorge Mario Bergoglio, primo gesuita ad impossessarsi del papato, s’è sempre guardato dal prendere le pubbliche distanze da questo stereotipo.

Continua a leggere “Perù, via l’Opus Dei, ritorna la Compagnia di Gesù”