Sodomia: caro Don Carrega, quello che cita la Bibbia “ad minchiam” sei tu!

Il vaticanista Aldo Maria Valli pubblica una lettera giuntagli in seguito alle dichiarazioni sulla Bibbia del prete omoeretico don Carrega.

Continua a leggere “Sodomia: caro Don Carrega, quello che cita la Bibbia “ad minchiam” sei tu!”

Omoeresia, la diocesi di Torino benedice i sodomiti “fedeli”

Dopo il tentativo stoppato l’anno scorso la spinta omoeretica che lavora nelle diocesi ci riesce e ottiene il ritiro pasquale per riflettere con i gay cattolici sulla fedeltà. Addio castità: basta avere un solo partner. Della serie: fatelo come volete, ma non traditevi. Ma come è possibile essere fedeli a un disordine morale? Perseverare nell’errore e nel peccato pensando che Dio approvi questa tenacia? Quale madre aiuterebbe il proprio figlio a perseverare nell’errore? Eppure è quanto è accaduto nella Chiesa di Torino con il benestare del vescovo. Di questo passo avremo gli esercizi spirituali per tradire i mariti?

Continua a leggere “Omoeresia, la diocesi di Torino benedice i sodomiti “fedeli””

Un video smaschera la fedeltà tradita di Avvenire

Il quotidiano della CEI Avvenire aveva sostenuto che sul caso del ritiro gay di Torino si era compiuto un fraintendimento perché la fedeltà era quella di Dio. Falso, come dimostra un’intervista all’ideatore dell’iniziativa. Il quotidiano dei vescovi ha costruito una notizia ad hoc, tradendo la fedeltà ai lettori.

Continua a leggere “Un video smaschera la fedeltà tradita di Avvenire”

Torino, il vescovo sospende il gay-ritiro, ma difende il prete che lo ha organizzato

Le proteste contro il ritiro pro-gay hanno ottenuto una mezza-vittoria: il vescovo lo ha solo sospeso, non annullato, e ha rinnovato la fiducia al prete che lo aveva organizzato.

Continua a leggere “Torino, il vescovo sospende il gay-ritiro, ma difende il prete che lo ha organizzato”

Torino, quando le protesta funzionano

Monsignor Cesare Nosiglia, arcivescovo di Torino, ha comunicato di aver sospeso il ritiro spirituale per coppie gay: «[…] Per questo ritengo, insieme con don Gianluca Carrega di cui apprezzo l’operato, che sia opportuno sospendere l’iniziativa del ritiro, al fine di effettuare un adeguato discernimento». (diocesi.torino.it)

Omoeresia a Torino: la diocesi approva i corsi per insegnare la “fedeltà” ai gay

La legge Cirinnà ora detta la pastorale. In Diocesi a Torino parte il corso per insegnare ai gay la fedeltà. Il vescovo Cesare Nosiglia, che da anni sta aspettando il cardinalato, approva e il prete che lo organizza pensa di saperne più della Chiesa che così smette di insegnare. E’ il nuovo Sol dell’avvenir: l’omoeresia.

Continua a leggere “Omoeresia a Torino: la diocesi approva i corsi per insegnare la “fedeltà” ai gay”