Amoris Laetitia, Comunione: a contare è la condizione oggettiva

Si può molto discutere sulla responsabilità soggettiva che determina il peccato mortale, ma ad impedire l’accesso alla comunione ai divorziati risposati è la condizione oggettiva di adulterio. Concedere la comunione a chi si trova in questa condizione significa fare il loro stesso male.

Continue reading “Amoris Laetitia, Comunione: a contare è la condizione oggettiva”

Amoris Laetitia, Argentina: tana, liberi tutti!

Confusionis Laetitia, cerimonie di gruppo per concedere la comunione ai divorziati risposati. Succede in Argentina, dove il vescovo di Reconquista – dopo aver fatto fare un “cammino di discernimento” di sei mesi – ha ammesso all’Eucarestia una trentina di coppie di divorziati risposati, nel corso di una cerimonia speciale. Questo accade pochi giorni dopo che la Conferenza Episcopale Polacca si è espressa in maniera unanime per mantenere il divieto di comunicarsi ai divorziati risposati.

Continue reading “Amoris Laetitia, Argentina: tana, liberi tutti!”

Amoris laetitia, i vescovi polacchi al contro-strappo

La Conferenza episcopale polacca ha dichiarato che l’insegnamento della Chiesa per ciò che riguarda le persone che vivono in situazioni di coppie non sacramentali “non è cambiato” dopo la pubblicazione dell’esortazione apostolica Amoris Laetitia. È la prima conferenza episcopale a dichiarare unitariamente che continuerà a seguire l’insegnamento tradizionale della Chiesa.

Continue reading “Amoris laetitia, i vescovi polacchi al contro-strappo”

L’erosione dell’ordinamento sacramentale cattolico in Germania

Il professore tedesco Christian Spaemann spiega magistralmente ai suoi vescovi perché 2+2 non potrà mai fare 5, neppure in teologia.

Continue reading “L’erosione dell’ordinamento sacramentale cattolico in Germania”

Amoris Laetitia, Avvenire nel paese delle meraviglie

Un editoriale del giornale della CEI prova a “demolire” le parole del card. Caffarra sull’Amoris Laetitia e cita l’ormai celebre lettera privata di papa Francesco ai connazionali argentini. Che però è una missiva privata. La posta in gioco merita un atto di magistero più chiaro e preciso. Intanto, in Germania, Die Tagespost parla apertamente di scisma.

Continue reading “Amoris Laetitia, Avvenire nel paese delle meraviglie”

Papa Francesco e l’unica interpretazione possibile dell’Amoris Laetitia

Secondo i documenti diffusi dal portale in lingua spagnola Infocatolica, e poi ripresi da diversi siti nel mondo (vedi ad. es. qui), lo scorso 5 settembre i vescovi della regione di Buenos Aires (Argentina) hanno predisposto per i loro sacerdoti un documento per l’interpretazione del capitolo VIII dell’esortazione Amoris Laetitia, quello riguardante il discernimento e l’integrazione delle coppie cosiddette “irregolari”.

Continue reading “Papa Francesco e l’unica interpretazione possibile dell’Amoris Laetitia”