Incontro vaticano sugli omoabusi, si parte male

Annunciato il Comitato organizzativo dell’incontro di febbraio su “La protezione dei minori nella Chiesa”: primo nome è il cardinale Cupich, legato all’ex cardinale McCarrick, mentre brilla l’assenza del cardinale O’Malley, presidente della Pontificia commissione per la tutela dei minori. Un regolamento di conti?

Continua a leggere “Incontro vaticano sugli omoabusi, si parte male”

Annunci

La denuncia del card. Muller: l’ateismo si è diffuso nella Chiesa

Una grande intervista del card. Muller sulla crisi della Chiesa a partire dalla drammatica questione degli abusi sessuali. Le risposte sono a largo raggio e coprono un ampio ventaglio delle questioni che stanno generando un grande travaglio che attraversa il cattolicesimo ai nostri giorni.

Continua a leggere “La denuncia del card. Muller: l’ateismo si è diffuso nella Chiesa”

Abusi e omoeresia, quel nesso che non si vuole vedere

Sacerdozio, omosessualità, abusi e clericalismo. Com’è complicato armonizzare i dati dei report con le proprie convinzioni. Come l’analisi di Massimo Introvigne che esclude il collegamento tra preti gay e abusi. Però nel 2007 sosteneva il contrario. Ma all’epoca era papa Benedetto XVI e può nascere il sospetto che le stagioni pontificie abbiano un effetto sulla lettura dei dati dei rapporti, o perlomeno sulla loro interpretazione.

Continua a leggere “Abusi e omoeresia, quel nesso che non si vuole vedere”

Il card. Muller: “Papa Francesco dovrebbe rispondere alle accuse di Viganò”.

Il cardinale Gerhard Müller ritiene che papa Francesco debba incontrare l’arcivescovo Carlo Maria Viganò e rispondere alle questioni poste dai documenti dalle testimonianze. E conferma, seppur indirettamente, l’insabbiamento sul caso Murphy O’Connor.

Continua a leggere “Il card. Muller: “Papa Francesco dovrebbe rispondere alle accuse di Viganò”.”

Caso McCarrick, i vescovi USA collaboreranno alle indagini, il Vaticano no

Dopo il vertice con Papa Francesco la Conferenza episcopale statunitense rende nota la volontà di indagare sull’ex cardinale McCarrick con una commissione di laici. Ma la Santa Sede decide di non collaborare e non guiderà le indagini né fornirà i dossier scottanti sull’ormai celebre predatore di seminaristi.

Continua a leggere “Caso McCarrick, i vescovi USA collaboreranno alle indagini, il Vaticano no”

Il silenzio di Bergoglio e le parole di Maradiaga sulla testimonianza di Viganò

Nella varietà delle esternazioni sulla Testimonianza di Mons. Viganò, che si sono susseguite nel corso di queste tre settimane dallo scoppio della “bomba”, vogliamo segnalare quanto affermato da Oscar Rodríguez Maradiaga.

Continua a leggere “Il silenzio di Bergoglio e le parole di Maradiaga sulla testimonianza di Viganò”

Omoeresia e abusi, tocca alla Germania: quante omissioni dei vescovi

Il rapporto sugli abusi clericali in Germania è uscito e immediatamente è partita l’operazione da parte della Chiesa locale per dire contro l’evidenza che l’omosessualità non c’entra. Lo studio dimostra che ci sono state gravi omissioni da parte dei vescovi tedeschi e che i ricercatori hanno trovato indizi che le cartelle personali e altri documenti sono stati distrutti o manipolati. La maggioranza dei preti coinvolti è omosessuale, ma la reticenza della Chiesa “liberal” tedesca dimostra che è in corso una campagna per normalizzare l’omosessualità.

Continua a leggere “Omoeresia e abusi, tocca alla Germania: quante omissioni dei vescovi”

Omoeresia, serve un sinodo dei vescovi dedicato agli abusi

Dopo Chaput e altri prelati si allarga il fronte dei vescovi che chiedono al Papa di rinviare il sinodo dei giovani e convocare un’assise dedicata agli abusi del clero. Così il vescovo Strickland: “Questa crisi deve essere affrontata”. Ancora senza risposta la richiesta di udienza al Papa del presidente dei vescovi statunitensi.

Continua a leggere “Omoeresia, serve un sinodo dei vescovi dedicato agli abusi”

USA, i laici cattolici: «Santo Padre, la preghiamo di rispondere»

Alla luce dei «resoconti dilaganti di attività clericale omosessuale, pedofilia ed efebofilia», migliaia di fedeli americani hanno firmato una lettera rivolta a papa Francesco e a tutti i vescovi degli Stati Uniti, chiedendo di fare chiarezza sulle accuse e «purificare la corruzione che ha sfigurato in modo così grottesco il volto della Sposa di Cristo».

Continua a leggere “USA, i laici cattolici: «Santo Padre, la preghiamo di rispondere»”

Bergoglio sospenderà a divinis Viganò?

Carlo Maria Viganò sarà punito da Jorge Mario Bergoglio per aver detto la verità?

Continua a leggere “Bergoglio sospenderà a divinis Viganò?”