Ecologia integrale, un concetto stravolto

Ci sono alcuni commentatori – ultimo Stefano Zamagni – che avvalorano l’idea che per la prima volta in questo pontificato si sia messo in relazione il rapporto tra ecologia umana ed ecologia ambientale. Niente di più falso. La vera svolta è che ora viene sovvertito l’ordine che i precedenti papi avevano chiarito: l’ecologia umana fonda quella ambientale.

Continua a leggere “Ecologia integrale, un concetto stravolto”

Tempo del creato, tempo di panteismo

Dal 1° settembre al 4 ottobre torna il “Tempo del creato”, iniziativa ecumenica per spingere a una riflessione sulla creazione. In realtà è la celebrazione di un nuovo panteismo oggi in voga tra i cristiani, compresa la Chiesa cattolica.

Continua a leggere “Tempo del creato, tempo di panteismo”

Se per il Vaticano Dio non esiste

Il nuovo documento della Pontificia Accademia per la Vita riguardo al Covid-19 è imbarazzante: non dice nulla, nulla sulla vita e nulla di cattolico. Si chiede la conversione all’ambiente e alla solidarietà, escludendo del tutto la dimensione religiosa. È un documento che piacerà a molti personaggi dei vertici mondiali.

Continua a leggere “Se per il Vaticano Dio non esiste”

La Laudato si’ in parrocchia: qualche problema c’è

La Laudato si’ nelle parrocchie, le comunità ecclesiali impegnate per l’”ecologia integrale”, la lotta alla cultura “dello scarto” tramite la cura della “casa comune”, il “voto col portafoglio” e l’economia circolare e generativa. C’è però un problema: cosa c’è di cattolico in tutto questo?

Continua a leggere “La Laudato si’ in parrocchia: qualche problema c’è”

Nell’anno della “Laudato si’” è festa per tutti, tranne che per “mi’ Signore”

Per la prima volta nella storia della Chiesa, un Papa celebra se stesso e adora non Gesù Cristo ma la “Madre Terra”.

Continua a leggere “Nell’anno della “Laudato si’” è festa per tutti, tranne che per “mi’ Signore””

Laudato Si’, un’autocelebrazione discutibile

In occasione del quinto anniversario dell’enciclica Laudato Si’ viene lanciato l’anno dedicato all’approfondimento delle sue tematiche. Un’iniziativa discutibile, come discutibile è il contenuto dell’enciclica che si fonda su una serie di teorie scientifiche discusse. E che rappresenta una discontinuità con il magistero sociale precedente.

Continua a leggere “Laudato Si’, un’autocelebrazione discutibile”

Coronavirus ed ecologismo, Vatican News non c’inganna

L’articolo pubblicato e poi rimosso dall’edizione in inglese di Vatican News, che considerava i benefici effetti del coronavirus per la Terra, non è stato un semplice infortunio. L’autore dell’articolo è un giovane gesuita nigeriano che ha solo sintetizzato ciò che da anni sente predicare nella sua Compagnia e in Vaticano.

Continua a leggere “Coronavirus ed ecologismo, Vatican News non c’inganna”

La letterina di Hummes ai vescovi: sostenete l’esortazione apostolica sull’Amazzonia

Il bergoglione Hummes — in punta di penna — avvisa i vescovi: l’esortazione post-sinodale sull’Amazzonia è pronta e dovete sostenerla. Punto. L’ex vaticanista Aldo Maria Valli pubblica il testo integrale. Da rilevare: se con lo “spirito del concilio” si accantonava 1962 anni di Cattolicesimo, con Francesco si dimentica pure il Vaticano II. La nuova “Chiesa” è servita, addirittura bestemmiando, perché Hummes afferma che tutto è stato fatto «sotto la guida dello Spirito Santo»!

Continua a leggere “La letterina di Hummes ai vescovi: sostenete l’esortazione apostolica sull’Amazzonia”

Francesco, un papa col “mito” del popolo

Il testo che segue è la relazione di Sandro Magister al convegno di studio tenuto sabato 30 novembre e domenica 1 dicembre ad Anagni, nella Sala della Ragione, per iniziativa della Fondazione Magna Carta, sul tema: A Cesare e a Dio. Chiesa e politica nei pontificati di Giovanni Paolo II, Benedetto XVI e Francesco. Con in coda la replica del vaticanista al termine del dibattito.

Continua a leggere “Francesco, un papa col “mito” del popolo”

Ettore Gotti Tedeschi: “Ecco i pericoli dell’ambientalismo”

L’ambientalismo ha origine negli anni 70′. Ma la Chiesa cattolica se ne sta interessando ora. Il pensiero al riguardo di Ettore Gotti Tedeschi, ex presidente dello Ior.

Continua a leggere “Ettore Gotti Tedeschi: “Ecco i pericoli dell’ambientalismo””