Amoris Laetitia, Avvenire già parla di riforma della dottrina

L’inserto di Avvenire “Noi genitori e figli” attualmente in distribuzione è dedicato all’Esortazione post-sinodale Amoris laetitia, presentata come punto di inizio di un processo di cambiamento della dottrina. Di fatto, viene confutata la tesi della “continuità” rispetto al magistero di Giovanni Paolo II e alla Veritatis splendor. E quindi i dubia dei cardinali tornano ad essere di stretta attualità.

Continue reading “Amoris Laetitia, Avvenire già parla di riforma della dottrina”

In difesa dei “dubia” dei quattro cardinali, messi in castigo dal papa

Un lettore di Sandro Magister risponde a Stephen Walford, il quale, dalle colonne di Vatican Insider, chiedeva ai quattro cardinali di ritirare i cinque dubia.

Continue reading “In difesa dei “dubia” dei quattro cardinali, messi in castigo dal papa”

Amoris Laetitia, dubia: l’assordante silenzio di papa Francesco

Pubblichiamo un’intervista di Philippe Maxence all’abbé Claude Barthe apparsa su L’Homme Nouveau il 21 giugno 2017.

Continue reading “Amoris Laetitia, dubia: l’assordante silenzio di papa Francesco”

Il card. Müller detta le condizioni per la Comunione

Il Prefetto della Congregazione per la Dottrina della Fede, il card Gerhard Müller, ha risposto in un’intervista via mail ad alcune domande rivoltegli da Edward Pentin, del National Catholic Register. Uno scambio di battute legato all’uscita dell’ultimo libro del porporato tedesco, Informe sobre la esperanza. Dialogo con el cardenal Gerhard Müller.

Continue reading “Il card. Müller detta le condizioni per la Comunione”

Un’altra lettera dei quattro cardinali al papa. Anche questa senza risposta

I quattro cardinali chiedeno al papa di essere ricevuti in udienza. Per parlare con lui delle divisioni generate da “Amoris laetitia” e della conseguente “situazione di confusione e smarrimento” di larga parte della Chiesa. E anche a questa lettera, come già ai “dubia”, egli non ha risposto.

Continue reading “Un’altra lettera dei quattro cardinali al papa. Anche questa senza risposta”

Amoris Laetitia, Argentina: tana, liberi tutti!

Confusionis Laetitia, cerimonie di gruppo per concedere la comunione ai divorziati risposati. Succede in Argentina, dove il vescovo di Reconquista – dopo aver fatto fare un “cammino di discernimento” di sei mesi – ha ammesso all’Eucarestia una trentina di coppie di divorziati risposati, nel corso di una cerimonia speciale. Questo accade pochi giorni dopo che la Conferenza Episcopale Polacca si è espressa in maniera unanime per mantenere il divieto di comunicarsi ai divorziati risposati.

Continue reading “Amoris Laetitia, Argentina: tana, liberi tutti!”