Humanae vitae, una revisione che lacera la Chiesa

La posta in gioco sull’Humanae Vitae è molto alta. Una sua sostanziale revisione segnerebbe un punto di non ritorno e una notevole lacerazione nel tessuto ecclesiale, ciò anche se la cosa dovesse passare per vie pastorali e non direttamente dottrinali. E la complessità redazionale di un documento pontificio viene strumentalmente adoperata dal quotidiano dei vescovi, Avvenire, per negarne il significato autenticamente magisteriale.

Continua a leggere “Humanae vitae, una revisione che lacera la Chiesa”

Annunci

Il problema dell’8×1000 alla CEI

Ormai prossimi alle dichiarazioni dei redditi, anche quest’anno per molti cattolici si pone il problema in coscienza dell’8×1000. Che fare? Firmare o no per la Chiesa Cattolica? Sempre più fedeli, infatti, si rendono conto che l’8×1000 alla Chiesa Cattolica va a finanziare non l’azione evangelizzatrice voluta da Nostro Signore ma quella CEI che sempre più si dimostra organizzazione ideologica e strumento italiano di quella autodemolizione che sta da decenni funestando la Chiesa.

Continua a leggere “Il problema dell’8×1000 alla CEI”

Sorpresa. Tra gli uomini di Francesco c’è chi difende l’Humanae vitae

Incredibile ma vero. L’ondata revisionista che con l’evidente beneplacito di papa Francesco sta investendo l’enciclica di Paolo VI Humanae vitae s’è infranta in Vaticano su uno scoglio che difende tale enciclica proprio nel suo insegnamento più contestato. L’elemento più sorprendente della notizia è che la persona che si è schierata controcorrente è proprio colui che Francesco ha messo a capo due anni fa del rifondato pontificio istituto teologico Giovanni Paolo II per le scienze del matrimonio e della famiglia: è il teologo milanese PierAngelo Sequeri.

Continua a leggere “Sorpresa. Tra gli uomini di Francesco c’è chi difende l’Humanae vitae”

Educazione, vescovi inglesi si affidano ad un antifamiglia

Il Catholic Education Service (CES), un’agenzia della Conferenza episcopale di Inghilterra e Galles (quella che ha abbandonato Alfie Evans), ha nominato Greg Pope, un ex parlamentare labour di Hyndburn come suo vicedirettore. Il problema è che Greg Pope ha un lungo e sostanzioso curriculum parlamentare di prese di posizione contro la famiglia e contro la vita.

Continua a leggere “Educazione, vescovi inglesi si affidano ad un antifamiglia”

“Il Papa mi ha detto…”. Si fa largo il magistero privato e antidottrinale

Una suora dall’Argentina sdogana i preservativi: “Me l’ha detto il Papa…”. Silenzio dalla sala stampa vaticana. Intanto però si fa largo un magistero privato di Francesco esposto sempre da terzi, ma in contraddizione con quello pubblico che rende ormai urgente un intervento chiarificatore. Perché quando le opinioni sono imposte da chi ha potere, il passo verso l’ideologia è molto breve.

Continua a leggere ““Il Papa mi ha detto…”. Si fa largo il magistero privato e antidottrinale”

Humanae vitae sotto assedio. Due nuovi assalti e un contrattacco

L’assedio all’enciclica Humanae vitae di Paolo VI ha registrato nei giorni scorsi due nuovi assalti. Ma anche un poderoso contrattacco.

Continua a leggere “Humanae vitae sotto assedio. Due nuovi assalti e un contrattacco”

Contraccezione, ora anche Wojtyla è “rigido” e “dottrinario”

L’uscita di un libro che – per l’enciclica Humanae Vitae – documenta il determinante aiuto dell’allora arcivescovo di Cracovia, è l’occasione per Avvenire di rilanciare un assalto all’enciclica pubblicata 50 anni fa. Obiettivo: aggirare il divieto della contraccezione. La strategia è dividere il beato Paolo VI (buono e flessibile) da san Giovanni Paolo II (rigido e dottrinario).

Continua a leggere “Contraccezione, ora anche Wojtyla è “rigido” e “dottrinario””

L’Humanae vitae sotto assedio. Ma dovranno passare sui corpi di Wojtyla e Caffarra

A cinquant’anni dalla sua pubblicazione, l’enciclica di Paolo VI Humanae vitae contro la contraccezione è dunque ormai in pieno cantiere di rifacimento.

Continua a leggere “L’Humanae vitae sotto assedio. Ma dovranno passare sui corpi di Wojtyla e Caffarra”