I vescovi polacchi “sbianchettano” la Comunione ai risposati

I vescovi polacchi presentano l’atteso documento pastorale sull’Amoris Laetitia. Emerge un’assenza: non si parla di ammissione dei divorziati-risposati, la cui prima unione è ancora valida, ai sacramenti. Una prima bozza di lavoro, nell’ottobre dell’anno scorso, era però molto categorica e fu infatti avversata dal nunzio apostolico.

Continua a leggere “I vescovi polacchi “sbianchettano” la Comunione ai risposati”