Parroco massone a Cagliari? Conferme e silenzi ambigui

Oggi esordisce come parroco di Mandas, diocesi di Cagliari, don Giancarlo Dessì, sui cui trascorsi massonici non si è mai arrivati a una parola chiarificatrice nonostante da tempo si rincorrano voci e documenti inerenti una sua affiliazione. Alla vigilia dell’ingresso nella nuova parrocchia l’ex segretario di una loggia sarda conferma: “È vero, è stato affiliato nel 2014”. Ma in diocesi non c’è nessuna voglia di chiarire la vicenda. La lunga inchiesta della Nuova BQ si infrange contro il muro di gomma del vicario e dell’entourage del vescovo sardo: “Non possiamo dare spiegazioni”.

Continua a leggere “Parroco massone a Cagliari? Conferme e silenzi ambigui”

La Chiesa che si condanna alla peggiore mondanizzazione

Sono tempi, questi, in cui sentiamo “belle parole” contro la ricchezza, contro le tentazioni di potere che minaccerebbero tanti ambienti ecclesiali… Eppure, mai come in questi tempi, la Chiesa, dai vertici fino al basso, sta patendo la peggiore mondanizzazione che possa esistere.

Continua a leggere “La Chiesa che si condanna alla peggiore mondanizzazione”

Cagliari, il vescovo mette alla gogna don Pusceddu

Novità da Cagliari: il vescovo impone il silenzio al sacerdote che aveva citato nell’omelia un duro passaggio di San Paolo sull’omosessualità. Davvero triste lo spettacolo di un pastore disposto a sacrificare un prete per ingraziarsi chi comanda.

Continua a leggere “Cagliari, il vescovo mette alla gogna don Pusceddu”