L’erosione dell’ordinamento sacramentale cattolico in Germania

Il professore tedesco Christian Spaemann spiega magistralmente ai suoi vescovi perché 2+2 non potrà mai fare 5, neppure in teologia.

Continua a leggere “L’erosione dell’ordinamento sacramentale cattolico in Germania”

La Cena di Babette: una celebrazione senza Cristo

Il film preferito di papa Francesco è un romanzo di stampo protestante con matrice anti-cristica: viene mostrata una “Chiesa” squisitamente terrena in cui Cristo è il grande escluso, perché al centro vi è l’uomo e la sua comunità.

Continua a leggere “La Cena di Babette: una celebrazione senza Cristo”

Amoris Laetitia, dalla Germania al Canada, Cristo è un optional

Dove sta scritto nel Vangelo: “Fate come cavolo vi pare caso per caso?”.

Continua a leggere “Amoris Laetitia, dalla Germania al Canada, Cristo è un optional”

Quando la correzione pubblica è urgente e necessaria

Si può correggere pubblicamente un romano pontefice? Oppure l’atteggiamento di un fedele deve essere quello di un’obbedienza incondizionata, fino al punto di giustificare qualsiasi parola o gesto del pontefice anche se ovviamente scandaloso?

Continua a leggere “Quando la correzione pubblica è urgente e necessaria”

Matrimonio e divorzio. Il generale dei gesuiti: “Anche Gesù va reinterpretato”

Per i novatores, Gesù è vissuto e morto 2.000 anni, dunque non è lo stesso ieri, oggi e sempre. Cosa resta allora del Vangelo? Un’estratto concetto di “Spirito Santo” che guida la “Chiesa” chissà dove, chissà da chi…

Continua a leggere “Matrimonio e divorzio. Il generale dei gesuiti: “Anche Gesù va reinterpretato””

Il ricatto dell’obbedienza

L’obbedienza è una virtù esimia, ma ha un limite invalicabile: il peccato.

Continua a leggere “Il ricatto dell’obbedienza”