Il card. Burke: «Lo scisma è un male. Viganò? Va ascoltato»

Il cardinal Burke ha affermato che la nostra era «è tra le peggiori se non la peggiore» per la Chiesa, simile a quella in cui san Pier Damiani denunciò l’omosessualità nel clero: se McCarrick ha vissuto una vita di abusi è perché è stato «protetto». Viganò «si è sentito obbligato in coscienza a parlare: la legge di Dio in queste materie è più alta del segreto pontificio». L’ultimo sinodo? «Problematico, ma non è magistero».

Continua a leggere “Il card. Burke: «Lo scisma è un male. Viganò? Va ascoltato»”

Annunci

Il caso Viganò raccontato in un libro di Aldo Maria Valli. A colloquio con l’autore

In genere, gli editori storcono il naso quando gli si propone di pubblicare una raccolta di articoli o di saggi usciti su giornali o riviste. È pur vero che, ormai, gli editori storcono il naso quando gli si propone semplicemente di pubblicare un libro, però nel caso delle raccolte hanno spesso ragione. Non so se Giovanni Zenone, cioè Fede&Cultura, lo abbia fatto quando Aldo Maria Valli gli ha proposto di raccogliere in un volume quanto ha scritto sulle rivelazioni di monsignor Viganò circa le coperture vaticane degli scandali sessuali che hanno scosso la chiesa americana. In ogni caso, ecco fresco di stampa Il caso Viganò. Il dossier che ha svelato il più grande scandalo all’interno della Chiesa: editore Fede&Cultura, cioè Giovanni Zenone, autore Aldo Maria Valli.

Continua a leggere “Il caso Viganò raccontato in un libro di Aldo Maria Valli. A colloquio con l’autore”

Il card. Burke: i cardinali non si conoscono, problemi al prossimo conclave

Da oltre tre anni papa Francesco non convoca il “Concistoro segreto”, momento in cui i cardinali dialogano con il Papa. Il collegio dei cardinali ha il compito di consigliare e aiutare il Pontefice. Ma a quanto sembra il Pontefice non ha un particolare desiderio di essere consigliato e aiutato dall’insieme dei cardinali.

Continua a leggere “Il card. Burke: i cardinali non si conoscono, problemi al prossimo conclave”

Marco Tosatti: “Finora nessuno è riuscito a smentire Carlo Maria Viganò”

Dopo la sua drammatica testimonianza, mons. Carlo Maria Viganò è stato screditato, denigrato, insultato e minacciato, ma nessuno – nessuno – ha smentito, né ha dimostrato l’infondatezza delle sue affermazioni.

Continua a leggere “Marco Tosatti: “Finora nessuno è riuscito a smentire Carlo Maria Viganò””

Mons. Nicola Bux: “L’unità si fa nella verità”

Senza la verità non sussiste l’unità, e la carità sarebbe una finzione. L’idea che la Chiesa sia una federazione di comunità ecclesiali, un po’ come le comunità protestanti, renderebbe difficile al papa fare una professione di fede cattolica.

Continua a leggere “Mons. Nicola Bux: “L’unità si fa nella verità””

La malattia della Chiesa si chiama post-modernismo. La diagnosi di un teologo

Il vaticanista Sandro Magister pubblica una dettagliata analisi della crisi della Chiesa fatta dal teologo padre Serafino M. Lanzetta.

Continua a leggere “La malattia della Chiesa si chiama post-modernismo. La diagnosi di un teologo”

Cina-Vaticano, la lettera di Bergoglio sa di fideismo

Nella Lettera ai cattolici cinesi, seguita all’accordo con il regime di Pechino, il papa esorta i cattolici cinesi a pregare, ad aprirsi, ad accogliere, a riconciliarsi, ma senza che l’oggetto sia conosciuto. Ci si deve solo fidare del papa. Chiede loro di muoversi al buio, cosa che sta diventando una costante di questo pontificato.

Continua a leggere “Cina-Vaticano, la lettera di Bergoglio sa di fideismo”

Francesco, il papa che sfigura il Papato

Il Primato Romano sfigurato da un Successore di Pietro. E i vescovi tacciono.

Continua a leggere “Francesco, il papa che sfigura il Papato”

Sappia Coccopalmerio che la Transustanziazione è vincolante per la fede

La sofferenza di non poter ricevere l’Eucaristia insieme al figlio, o insieme al marito non dev’essere “coperta”, come se l’Eucaristia fosse un analgesico, ma occorre che venga rimossa la causa di questa sofferenza, come spiegava chiaramente San Giovanni Paolo II. E la transustanziazione è dottrina vincolante della fede. La nostra risposta al cardinale Coccopalmerio.

Continua a leggere “Sappia Coccopalmerio che la Transustanziazione è vincolante per la fede”

Comunione, ecco dove Coccopalmerio travisa i testi

Il Cardinale Coccopalmerio ha risposto alla critica che avevamo mosso alla sua intervista nella quale apriva alla Comunione ai protestanti, oltre i limiti definiti dal Diritto Canonico. Ma travisa i testi. Come spiegava infatti Benedetto XVI l’amministrazione dell’Eucaristia non può dipendere solo dal desiderio della persona che la richiede. Ecco la prima parte delle nostre controdeduzioni.

Continua a leggere “Comunione, ecco dove Coccopalmerio travisa i testi”