“Ateismo cattolico?”. Stefano Fontana presenta il suo nuovo libro

Può sembrare strano che una filosofia possa dirsi atea: la filosofia appartiene al mondo della ragione e l’ateismo all’ambito della fede. Eppure, capita che la fede – che ha bisogno della filosofia per pensare i contenuti creduti – si avvalga di strumenti filosofici inadeguati o addirittura fuorvianti. Ci sono infatti filosofie atee, nel senso che non permettono di pensare Dio. Quando la fede le abbraccia nasce un paradossale “ateismo cattolico”: soggettivamente il fedele vuole essere cattolico, ma oggettivamente pensa con categorie direttamente o indirettamente atee. Capita così che un ateismo strisciante si insinui nella Chiesa, trasformando la fede senza che nessuno se ne accorga, nemmeno quando ormai è troppo tardi. Il libro esamina le conseguenze per la fede dell’assunzione dell’ateismo filosofico in vari ambiti della vita attuale della Chiesa.

Il libro può essere acquistato direttamente all’Osservatorio Card. Van Thuan e riceverlo senza spese di spedizione scrivendo all’indirizzo email: acquisti.ossvanthuan@gmail.com

Pubblicità

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...