Il cambio di paradigma dal Vaticano II a Francesco. Conferenza di José Antonio Ureta

Concilio Vaticano II

Il prof. José Antonio Ureta, membro della TFP, nonché autore del libro Il cambio di paradigma di Papa Francesco, in questa conferenza spiega in cosa consiste il cambio di paradigma di Papa Francesco e il fatto che non avrebbe mai potuto farlo se non ci fosse stato il Concilio Vaticano II.

Ringrazio Cooperatores Veritatis per l’invito a parlare virtualmente con questo pubblico così distinto e anche tutti voi per la vostra partecipazione.

Il tema che mi stato impartito è Il cambio di paradigma di Papa Francesco e il Vaticano II.

L’espressione Paradigm shift fu resa popolare da Thomas Khun, fisico, storico e filosofo americano della scienza, e trasmette l’idea secondo cui la conoscenza umana non progredisce in modo lineare e continuo ma subisce periodiche rivoluzioni che rendono improvvisamente obsolete tutte le credenze precedenti.

Papa Francesco l’ha usato nella Costituzione Apostolica Veritatis Gaudium sull’insegnamento universitario cattolico, dove…

View original post 3.138 altre parole

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...