Il Santo e la Sibilla

Berlicche

Il problema delle citazioni su internet è che non se ne può provare l’autenticità.
(Giulio Verne).

Certo, capire se una citazione è vera o no è un problema. Lo è sempre stato: quante bufale ottocentesche sui Papi ripetute acriticamente ancora oggi ho evidenziato su questo blog! Ma a volte si presenta un caso ancora più difficile da decifrare: la citazione ambigua.

A volte l’ambiguità è voluta. Viene in mente la famosa predizione della Sibilla, “Andrai in guerra, tornerai non morirai in battaglia“, dove ai parenti infuriati per l’imprevista dipartita del loro caro in combattimento veniva ribattuto “Siete voi che avete capito male, la frase diceva chiaramente ‘Tornerai non, morirai in battaglia’“.

Altre volte è incidentale. Si prende un pezzo di frase che, tolta dal contesto, può venire interpretata come l’opposto di quello che originariamente asseriva. La mente corre subito alla famosa affermazione di Francesco, “Chi sono…

View original post 570 altre parole

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...